Utente 306XXX
Buingiorno,mia mamma (58 anni) diabetica ha effettutato le analisi di controllo e quelle delle urine alcune sono fuori range ph 5.0 (5.5/6.5) proteine 20 (0/10) emoglobina 0.03 (assente) sedimento rare emazie/numerosi leucociti. IL Medico ha consigliato utinocoltura e citologico urine.. ma è una cosa grave? Mia mamma ha avuto una polionefrite nel 2010 ed è affetta da insufficienza renale cronica. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

segua per sua madre l'indicazione diagnostica già datale, è condivisibile, comunque un diabete ed una pregressa pielonefrite già potrebbero essere elementi clinici da considerare.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 306XXX

Buonasera dottore,grazie per la risposta.. Quindi potrebbe trattarsi di un infezione? Comunque l urinocoltura la fa la prossima settimana mentre l esame citologico delle urine gli hanno dato l appuntamento a fine maggio!! Non passa troppo tempo? Secondo lei possiamo aspettare tranquillamente due mesi?grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se ansie importanti l’esame citologico può anche essere anticipato.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 306XXX

Buongiono volevo aggiornarla che abbiamo fatto l urinocoltura e il risultato è questo "CARICA MICROBICA NON SIGNIFICATIVA" cosa significa?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Vuol dire urinocoltura negativa.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 306XXX

Grazie Dottore della sua celere risposta..quindi è possibile avere numerosi leucociti e rare emazie e avere l urinocoltura negativa? Puo essere un falso negativo?

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Può anche essere un falso negativo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com