Utente 553XXX
Buongiorno, mi sono sottoposto ad un intervento di circoncisione 5 giorni fa e prossimamente avrò la visita di controllo. Durante i miei 20 anni non sono mai riuscito a scoprire il glande ne a riposo ne in erezione perché ciò mi provocava un forte dolore, quindi come suggeritomi non ho mai forzato troppo. A riposo riuscivo leggermente di più ma il solo tocco mi provocava dolore, come una specie di scossa per cercare di farmi capire. A 5 giorni dall'intervento applico 2 volte al giorno la crema come chiesto dal medico, ma il contatto con il glande mi continua a provocare dolore. Penso che a 5 giorni dall'intervento sia normale, ma volevo chiedere un vostro parere. Penso che il glande si abituerá a rimanere scoperto, in modo che possa compiere tutti i movimenti come quando era coperto, senza aver nessun dolore. Quanto ci mette in genere ad abituarsi senza che sento piu dolore al solo contatto? Grazie mille per la risposta. Un saluto.

[#1]  
Dr. Fabio Venzano

20% attività
20% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
ARENZANO (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2019
Buongiorno, in genere per un quadro come quello che ha descritto lei ci vogliono dai 30 ai 45 giorni prima che i tessuti si siano abituati alla nuova condizioni. Diverso è per la cicatrice che necessita anche di mesi prima di appiattirsi completamente.
Buona guarigione
Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#2] dopo  
Utente 553XXX

Perfetto, grazie mille. Quindi più o meno un mesetto/45 giorni. In questo momento ho difficoltà anche un po' a camminare perché il solo contatto mi provoca fastidio, anche per lavarmi successivamente pensa che possa essere un problema visto questa forte sensibilità? Al momento dopo la medicazione mi sdraio in modo che il pene rimanga all'insù come mi è stato suggerito. Scusi per le tante domande, grazie mille.

[#3]  
Dr. Fabio Venzano

20% attività
20% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
ARENZANO (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2019
Buongiorno, ogni contatto può creare fastidio ma giorno dopo giorno vedrà il miglioramento, deve avere solo tanta pazienza.
Se le fa piacere sul mio sito può trovare qualche ulteriore informazione:

https://www.venzano.it/pene-circoncisione

https://www.venzano.it/conseguenze-circoncisione

Buona guarigione
Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#4] dopo  
Utente 553XXX

Buongiono, le aggiorno la mia situazione dopo la visita di oggi. Il dottore mi ha detto che si deve leggermente sgonfiare, ma non ha esposto particolari problemi. I punti sono ancora presenti, cadranno con il tempo automaticamente vero? Come faccio ad accorgermene? Mi ha consigliato inoltre essendo in una città di mare di andarci che può essere utile, lei conferma? Per lavarmi ha detto che ora posso con l'acqua, ma senza ancora sapone. Poi volevo chiederle l'ultima cosa, dopo che urino, avendo difficoltà a toccare il glande per una forte sensibilità, ho passato sempre delicatamente dell'amuchina, per poi asciugare il tutto, posso continuarlo a farlo o va bene anche senza amuchina?

[#5]  
Dr. Fabio Venzano

20% attività
20% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
ARENZANO (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2019
Buongiorno, i punti li troverà direttamente nello slip o sulla garza. Più i punti stanno a contatto con l’acqua prima si sciolgono. Dopo aver urinato va bene pulirsi anche solo con l’acqua.
Buona guarigione
Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#6]  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
20% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Caro lettore
Occorrono 2-3 mesi prima che ci si riabitua ad una maggiore sensibilità peniena post circoncisione.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#7] dopo  
Utente 553XXX

Grazie mille ad entrambi. Il medico che mi ha visitato mi ha detto che il tempo cambia da persona a persona e che alcuni anche dopo 2 settimane non sentono più fastidio ma nel mio caso mi sembra difficile... spero che in questo periodo il dolore sia sempre minore, vi aggiorno prossimamente! Grazie ancora

[#8] dopo  
Utente 553XXX

Buongiorno, a distanza di alcuni giorni ho notato che dalla ferita è presente un colore giallo, secondo voi è tutto normale? Non ho ritrovato ancora nessun punto, quindi presumo che siano ancora tutti anche se non riesco a vedere bene, una foto della situazione potrebbe aiutarvi a capire meglio? Grazie ancora

[#9]  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
20% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Il colore giallo è indice di infezione a meno che stia usando una crema di color giallo.
Rinnovo i saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#10] dopo  
Utente 553XXX

Si la crema che usavo era gialla, ma dopo la visita di controllo il medico mi ha detto che era tutto a posto e che non era necessario più usare la crema dicendo solamente che si doveva ancora leggermente sgonfiare. Può essere un residuo della crema? Ho paura un po' a toccarmi li al momento.

[#11]  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
20% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sicuramente.
Rinnovo i saluti
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma

[#12] dopo  
Utente 553XXX

Buonasera, la sensibilità va molto meglio rispetto ai giorni scorsi. Vedo ancora però il residuo della crema nella zona dei punti, i quali non sono ancora caduti. Ho provato a toglierla lavandomi ma è come se fosse attaccata... cosa mi consiglia di fare? Grazie mille

[#13]  
Dr. Patrizio Vicini

44% attività
20% attualità
16% socialità
ALBANO LAZIALE (RM)
GROTTAFERRATA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Occorrono 3 settimane in genere.
Cordiali saluti.
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it
www.chirurgia-plasticaestetica.com
Roma