Utente 421XXX
Buonasera, Ho un continuo bruciore lungo tutto il pene. Che compare e scompare nel tempo. Ho fatto dei tamponi uretrali, sono stati trovati dei batteri con cui ho curato con antibiotico. Nonostante questo il bruciore continua a comparire e scomparire. Ho fatto un urinacultura e nulla.. negativo. Vorrei capire le possibili cause

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Spesso questi disturbi irradiati lungo l'uretra sono causatida un'irritazione della prostata. Lungo il canale molto spesso non vi è nulla di alterato. E' ovviamnte indispensabile la valutazione diretta da parte di un nostro Collega specialsita in urologia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 421XXX

Grazie Dr. Piana,

Visto che prima della prima settimana di settembre non riuscirò a fare la visita. C’è qualcosa che posso prendere per alleviare il bruciore nella fase acuta??

Grazie

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Purtroppo a distanza non è possibile fare diagnosi e tantomeno prescrivere alcunché.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing