Fastidi basso ventre e minzione

Salve, sono un ragazzo di 25 anni quasi 26, inizia tutto da metà gennaio con frequenza ad urinarie sopratutto dalla mattina fino a tardo pomeriggio con qualche fastidio verso inguine vescica parte destra che irradia leggermente i testicoli soprattutto il destro, vado dal mio medico che mi prescrive monuril 2 bustine dopo aver fatto test urine, test urine negativo con solo urine un po' pesanti, inizio a bere 1.5lt al giorno e prendo il monuril e i dolori quasi scompaiono e in tutto ciò però non ho più erezioni mattutine ma stimolando con masturbazione l erezione ce anche se mi sembra di aver un eiaculazione abbastanza veloce... Passano un po' di giorni e continuo ad aver fastidi basso ventre e stimoli ad urinare circa ogni ora, decido col mio medico di farmi un ecografia pelvica e scrotale... Vado a farle 4 giorni fa, preciso che ho dovuto trattenere l urina un ora e ciò mi ha provocato dolore quando però ho urinato sforzandomi un po' alla fine il dolore si è affiovelito, detto ciò l ecografia non trova nulla di patologico, prostata 38mm finemente disomogenea nella porzione centrale, vescichette seminali regolari, ma la cosa che mi preoccupa è che c'è scritto "qualche spot calcifico da microtiliasi nel contesto di entrambi i didimi", il mio medico mi ha detto che non è nulla ma devo bere 1.5 lt di acqua al giorno con poco calcio, sono un po' preoccupato vorrei sapere che cosa sono questi "spot" e se veramente non è nulla di cui preuccuparmi?
In tutto questo non ho mai avuto dolore o bruciore nella minzione ma continuo ad aver leggeri fastidi basso ventre/vescica ad intermittenza.
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 420 2
Caro lettore
veda di seguire la terapia consigliata
gli "spot" vanno controllati sempre dallo stesso ecografista e dallo spesso specialista andrologo
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio