Dolore sordo testicoli/stomaco

Partecipa al sondaggio
Salve dottori, l'1 Gennaio di quest'anno sono andato in ospedale per un ascesso testicolare completamente aperto.
Mi diedero antibiotici e migliorò, ma tornava a gonfiare/rigettare pus e sangue e ho continuato a prendere antibiotici seguendo consiglio del mio dottore fino a qualche giorno fa quando iniziai a sentire un fastidio, un dolore sordo ai testicoli con un senso di formicolio.
L'ascesso sembra scomparire piano piano.
Iniziò così, ora si accompagna a un bruciore nello stomaco con un senso di nausea continuo.
Dopo un rapporto con la mia ragazza, ho sentito questo dolore/formicolio colpire anche il pene.
Mi hanno prenotato un'ecografia d'urgenza per il 17.
Secondo voi cosa potrebbe essere?
La minzione e la defecazione avvengono normalmente, dovrei preoccuparmi?
Vi ringrazio in anticipo.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 56.3k 1.2k 646
Gentile lettore,

impossibile darle una risposta corretta e mirata da questa postazione; purtroppo situazioni cliniche complesse e particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa angolazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/