Ovodonazione

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr.ssa Elisabetta Chelo definizione in ginecologia e ostetricia 3,5k

Tecnica di riproduzione assistita ,proibita in Italia dalla legge 40, ma lecita in molti paesi europei. Utilizza ovociti di donatrici giovani nelle situazioni in cui si abbia una menopausa precoce o comunque il patrimonio ovocitario sia esaurito.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati a "Ovodonazione"

Consulti su "Ovodonazione"

Medicina generale
... se alla mia etò posso tentare di avere un figlio esclusivamente ricorrendo all'ovodonazione all'estero o se è ancora possibile e/o opportuno tentare anche altre tecniche. grazie. Dovrebbe ripostare l
Psicologia
... e del periodo particolare che sta vivendo adesso e anche nell'ottica di fare bene e serenamente la mamma sarebbe opportuno che Lei si rivolgesse ad un medico psichiatra o psicologo ma di persona.
Psicologia
...complessa e più volte ne abbiamo trattato qui: https://www.medicitalia.it/consulti/psicologia/786334-malessere-paura-di-non-farcela-pma.html https://www.medicitalia.it/consulti/psicologia/387146-lui
Ginecologia e ostetricia
... di una blastocisti crioconservata (ovodonazione). Il 17 novembre piccole perdite rosa (mi è stato detto da impianto) e bhcg a 133 mlU/mL. Le perdite si arrestano da sole in poche ore. Dopo due giorni
Ginecologia e ostetricia
... di due blasto (5 giornata) il 15 gennaio Le beta crescono bene e anche la camera gestazionale, ma a 6+4 ancora non si è visto embrione (con eco transvaginale) Mi hanno detto che con l'utero ret
Genetica medica
... qualche rischio e ciò avviene nella riproduzione "normale" ed anche nella riproduzione assistita con donazione di gameti. Paradossalmente in questo secondo caso i rischi sono statisticamenete mino
Malattie infettive
... e in che Paese. Se si tratti di un istituto serio può essere certa che verranno applicate tutte le metodiche per ridurre il periodo finestra al minimo (10 - 12 gg). Lo stesso Istituto non avrebbe i
Ginecologia e ostetricia
...considerata solo dopo un'attenta valutazione del suo stato di salute (in particolare dal punto di vista cardiovascolare). Ovviamente in questa fascia d'etá le complicanze della gravidanza sono più fre
Ginecologia e ostetricia
... e sono risultata positiva all'Ureaplasma urealythicum (>10.000 CFU/ml). Non ho alcun sintomo. Avevo scoperto di avere l'ureaplasma due mesi fa durante gli accertamenti per la pma; ho fatto una cura
Senologia
... rischi specie per soggetti come Lei. i rischi vanno quantizzati e prima deve sottoporsi ad un est BRCA1-2 per capire se i casi familairi sono geneticamente trasmissibili o si tratta di un altro tipo