Uretroscopia

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Giovanni Beretta definizione in urologia 5k

Indagine medica che consente di controllare direttamente l'interno dell'uretra.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati a "Uretroscopia"

Consulti su "Uretroscopia"

Urologia
...stato sottoposto ad una "ureteroscopia" e che il calcolo si trovasse nell'uretere, tant'è che ci parla della rimozione il giorno successivo del catetere vescicale ed "uretrale", che detto così sarebbe
Urologia
... alcuni condilomi posizionati all' interno ed intorno il meato uretrale. Il dermatologo che mi segue mi ha consigliato di eseguire un' uretroscopia per verificare l' eventuale presenza di condilomi an
Urologia
... che è il quesito non è un esame necessario, a meno che non ci sano perdite di sangue indipendenti dalla minzione o che il flusso urinario sia ridotto. L'ispessimento al rene riferito potrebbe essere
Urologia
...in anestesia mentre l' uretrografia no. Vorrei se sono esami particolarmente pesanti, se sono dolorosi e quanto durano più o meno.. Con sincerità. Grazie. L'uretroscopia in anestesia locale di norma
Urologia
...parecchio "travagliata"., non c'è da stupirsi che vi possa essere qualche fatidio persistente per qualche settimana, in fase di progressiva attenuazione. Quanto insospettirebbe l'urologo sarebbe la pr
Urologia
... e paziente è essenziale per portare a buon fine qualsiasi tipo di cura. Bene avrebbe fatto a sollecitare il nostro Collega a rispondere a queste domande, dopo tutto egli la conosce certamente molto m
Urologia
... scorso che ho incominciato ad avere problemi nell'urinare bruciore uretrali e bisogno continuo di urinare. La prima volta il mio dottore mi ha ordinato tavanic per 10 giorni e tutto sembrava passato
Urologia
... trova circa a metà strada tra rene e vescica e sta causando una lieve sofferenza renale. Le sue possibilità di espulsione spontanea sono obiettivamente abbastanza scarse, d'ogni modo se non vi sono g
Urologia
... situazioni cliniche complesse e particolari, come la sua, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta e precisa, cioè capire la vera causa del suo problema e
Urologia
... operativi ed i suoi inequivocabili disturbi attuali, si può senz'altroe passare diettamente alla uretroscopia (ed eventuale uretrotomia) in anestesia. Il responso dell'uretro-cistografia non sarebbe