E' stato effettuato uno studio alla Copenhagen University su più di 7500 donne e quasi 6400 uomini, seguiti per 33 anni, che ha dimostrato un aumento del rischio di ictus ischemico in soggetti con elevati livelli di trigliceridi nel sangue. Dell'aumento del rischio con elevati livelli di colesterolo si sapeva già da molto tempo. Oggi si aggiunge anche quello dell'ipertrigliceridemia. Tale aumento del rischio è risultato uguale nelle donne e negli uomini.

Lo studio è stato pubblicato su Annals of Neurology del 22 febbraio 2011