Utente 141XXX
Salve,
sono una ragazza di 26 anni, astigmatica all'occhio sinistro. Mi sono recata dal mio oculista circa 3 mesi fa per un continuo disturbo ad entrambi gli occhi che consisteva in un appannamento visivo, come se entrambi gli occhi fossero avvolti da una patina. Dapprima lo specialista dopo avermi diagnosticato una congiuntivite mi ha prescritto una cura a base di collirio cortisonico che non ha portato alcun beneficio; anzi, appena inserivo le gocce l'appannamento si intensificava. Così ora mi ha ordinato degli occhiali da riposo e un collirio idratante. Devo dire che quando porto gli occhiali l'appannamento diminuisce considerevolmente ma appena li tolgo persiste. Inoltre ho notato che a giorni si intensifica e a giorni si attenua. Aggiungo anche che questo disturbo mi provoca una diminuzione della vista da lontano, costringendomi ad ammiccare più volte.
Sono una studentessa universitaria ed uso per diverse ore al giorno il computer.
Vi ringrazio per l'attenzione,
Cordialmente,
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Da quello che Lei scrive sembrerebbe essere ben seguita. L'astigmatismo può sensaltro accompagnarsi a sensazione di annebbiamento visivo, infatti Lei stessa riferisce un miglioramento con l'uso delle lenti prescritte. L'ammiccamento può essere causato da un discomfort oculare dovuto all'astigmatismo o anche ad una alterazione del film lacrimale abbastanza comune alla sua età e per l'uso del pc, potrà sensaltro giovarsi dell'uso di lacrime artificiali con effetto stabilizzante il film lacrimale. Riguardo alla variabilità dei sintomi descritti, non sottovaluterei situazioni di stress psico-fisico comune per la sua attività e la giusta alimentazione che pure ha la sua importanza.
resto a disposizione e La saluto cordialmente
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio molto per la tempestiva risposta.
Per quanto riguarda l'alimentazione quali consigli può darmi? Inoltre quanto tempo richiede la stabilizzazione del film lacrimale usando delle lacrime artificiali? Il mio oculista mi ha detto di continuare la cura per due mesi.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
tanta frutta, verdura, sali minerali e due litri d'acqua al giorno.......