Utente 175XXX
Buongiorno
facendo un esercizio di pilates ho avvertito dolore alla spalla sinistra, che ora mi fa male.
Come faccio ora a distinguere il dolore alla spalla da un dolore di origine cardiaca?
Ho 30 anni, donna, normopeso, colesterolo totale 189, non assumo farmaci, non fumo, non bevo, pressione normale.
Il colesterolo totale a 189 può andare bene??
quanto deve essere il colesterolo buono x evitare l'infarto?
il pilate come unica attività fisica va bene?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Sede, durata e modalità di insorgenza del Suo dolore non sono assolutamente riconducibili ad una origine cardiaca dello stesso.
Cercando di rispondere con ordine alle Sue domande:
1) Un valore di Colesterolemia totale di 189 mg/dl è assolutamente normale, anzi desiderabile;
2) Con questo valore totale è inutile, oltre che impreciso, parlare di valore normale di HDL (colesterolo "buono");
3) Il pilate, purchè svolto con costanza ed assiduità, va benissimo anche da solo.

Cordiali saluti