Utente 185XXX
Salve,

soffro di una forma di insonnia che si concretizza nella difficoltà ad addormentarsi con risvegli notturni.
Il mio medico mi ha prescritto il Felison ( 15 mg prima di coricarmi ) e pare funzioni.

In questi ultimi tempi si è manifestata una forma di anorgasmia. Dalla esperienza che ho in psicofarmacologia e considerato " che mi conosco " ; so che i farmaci che provocano questo effetto collaterale sono gli antidepressivi
( in ispecie i triciclici ) e qualche neurolettico ma le benzodiazepine e gli
ipnotici come il flurazepam ( che poi non sono altro che benzodiazepine ) non dovrebbero dare questo problema.

Vi chiedo se l'effetto indesiderato summenzionato, potrebbe essere imputato alla assunzione del felison.

Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
mentre negli antidepressivi l'anorgasmia è un effetto piuttosto frequente(non sempre però),nelle benzodiazepine può accadere un'interferenza sulle funzioni sessuali(dalla diminuzione della libido,al deficit erettile e in qualche caso ritardo dell'eiaculazione fino all'anorgasmia,effetto piuttosto raro ma contemplato dalla letteratura in pochi casi trattati con diazepam,flurazepam o alprazolam)