Utente 211XXX
Salve,
io e mio marito stiamo cercando una gravidanza dal luglio 2010.
Premettendo che io ho un ovaio policistico ma con buona ovulazione,
vorrei sapere se la spermicoltura e lo spermiogramma di mio marito sono buoni.

Spermiocoltura:
Lieviti: assenti
Germi comuni: assenti

Spermiogramma:

Volume: 1.6 ml
PH: 7.5
Aspetto: proprio
Viscosità: nei limiti
Fluidificazione: fidiologica

Concetrazione per ml: 12milioni
Totale eiaculato: non valutabile (persa parte iniziale durante la raccolta)

Motilità:
Rettilinea veloce 1h: 25%
Rettilinea lenta 1h: 5%
Discinetica 1h: 5%
Rettilinea veloce 3h: 20%
Rettilinea lenta 3h: 5%
Discinetica 3h: 5%

Forme tipiche: 44%
Forme atipiche: 56%
(teste amorfe, macrocefalie, colli angolati)

Leucociti: 300mila

Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

visto l'esame che ci invia e che dimostra un numero ed una motilità degli spermatozoi non buona e visto che ha perso la parte iniziale del campione, vi consiglio di consultare il vostro andrologo e con lui, dopo attenta valutazione clinica, decidere dove ripetere in prima istanza l'esame, possibilmente in laboratorio più dedicato ed aggiornato, infatti la percentuale delle forme normali indicata fa pensare che la struttura in questione non segua le ultime indicazioni date dall'OMS.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Dottore intanto la ringrazio per la risposta.
Lei crede che la situazione tenda verso una infertilità?
E' possibile che la perdita iniziale del liquido, durante la raccolta, possa incidere con valori così bassi?
Ripetendo l'esame, raccogliendo quindi tutto il liquido, è possibile avere un quadro migliore?
Scusi per le tante domande, ma spererei che non ci fosse, oltre al mio ovaio policistico che riduce la possibilità di gravidanza, una infertilità anche da parte di mio marito.
Nel caso fosse così, quali metodi alternativi esistono per concepire?

La ringrazio per La sua pazienza e cortesia.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,

il fatto di aver preso la prima parte del campione è importante perchè è in questa frazione che c'è il maggior numero di spermatozoi e la migliore motilità.

Quindi, risenta il vostro andrologo , rifaccia fare al marito l'esame in ambiente dedicato e poi potremo rivalutare la vostra situazione clinica complessiva.

Se desidera avere poi più informazioni su questi temi le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio dottore.
La ricontatterò non appena faremo di nuovo gli esami.

Grazie per La sua disponibilità.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, qua siamo ed aspettiamo!
[#6] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Salve dottore,
mio marito ha ripetuto l'esame stavolta senza perdere nessuna parte del campione.
Le riporto qui i nuovi valori:

Volume: 3.9 ml
PH: 7.5
Aspetto: proprio
Viscosità: nei limiti
Fluidificazione: fisiologica

Concetrazione per ml: 51milioni
Totale eiaculato: 198.900.000

Motilità:
Rettilinea veloce 1h: 35%
Rettilinea lenta 1h: 5%
Discinetica 1h: 5%
Rettilinea veloce 3h: 30%
Rettilinea lenta 3h: 5%
Discinetica 3h: 5%

Forme tipiche: 42%
Forme atipiche: 58%
(acefalie, teste a punta, colli angolati)

Leucociti: 600mila
Zone di spermiooagglutinazione: rare, aspecifiche
Corpuscoli prostatici: alcuni

Com'è la situazione secondo lei? E' migliorata?
La ringrazio per la Sua attenzione
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' facile risponderle ... mi sembra proprio di sì.

Rimane la sensazione che l'esame sia stato fatto non con le ultime indicazioni ed i parametri suggeriti dall'OMS.

Comunque ora senta in diretta il suo andrologo.

Nel frattempo si legga anche il minforma del collega Biagiotti:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/925-spermiogramma-fertilita.html .
[#8] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio di cuore Dottore.