Utente 211XXX
Salve,ho problema con due figli di 25 e 27 anni ai quali anno riscontrato rispettivamente da 2 e 4 anni questa malattia siamo stati da diversi professori,prima ci dicevano che non c'è niente neanche per attenuare il problema, adesso uno ha dato 3 colliri NEVAMAC-PRED FORTE-TINAGELL possibile.Spero solo non sia una bufala,e che non vada a peggiorare la situazione,LEI cosa mi consiglia,Ho letto che in Svizzera danno VITAMINA A PALMITATA.grazie mille.Claudia
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
al momento non esiste NIENTE, che sia stato accertato scientificamente, per curare questa patologia.

http://orioneye.com/729-retinite-pigmentosa.html

Entro 3 anni ci sono ottime possibilità che si possa arrestare e migliorare la RP con l'utilizzo delle cellule staminali.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la bella notizia,quello che non riesco a capire perchè mi consigliano questi farmaci,e sopratutto se possono servire,visto che mi è stato rifissato appuntamento per verificare cosa è cambiato,a distanza di un mese,fra l'alto visite private costose per le mie possibilità?non vorrei che siano magari colliri che potrebbero anche peggiorare la situazione,poi perche in contemporanea l'uso?
Gentilissimi per la Vostra attenzione,sinceramente non ci speravo di nuovo GRAZIE MILLE Claudia.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla, quello che le è stato prescritto non le faranno peggiorare la situazione.

Buona serata
[#4] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Per ciò che riguarda la vitamina A palmitata Lei sà darmi delucidazioni?
[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Uno studio del 1996 parlava di un miglioramento del campo visivo in alcuni pazienti sottoposti ad alte dosi di Vit. A palmitata, ma lo studio non ha avuto seguito perchè non è stato così per tutti i pazienti e soprattutto per i rischi della terapia che deve essere ad alto dosaggio.
Un eccesso di vitamina A può provocare: caduta dei capelli, labbra screpolate, ingrossamento del fegato e del pancreas. prurito, stanchezza, nausea,anoressia,ispessimento osseo, danni epatici.

Cordialmente:
[#6] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Bene, all'ora non mi resta che aspettare eventuali nuove o comunque mi consiglia di fare periodicamente esami appropiati come fondus o oct ? grazie e spero di non disturbarla piu'.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Certo, controlli periodici sono importanti x monitorare la malattia

Buon Week End