Utente 113XXX
Buongiorno,
due mesi fa ho effettuato lasek per correzione alta miopia e astigmatismo.
I mii problemi sono iniziati già subito dopo aver tolto le lentine protettive.
Volendo essere sintetica,sono passata da varie infiammazioni, una cheratite, alcune congiuntiviti...la difficoltà è stata data penso da una estrema secchezz dell'occhio. Poi,per guarire le infiammazioni, ho avuto difficoltà nel tollerare gli antibiotici e comunque in genere tutti quei colliri che contengono conservanti, in quanto aumntavano la pressione intraoculare provocandomi dolori perioculari e cefalee importanti.
Dopo tanto tribulare, da un pò di gioni eravam riusciti a sfiammare gli occhi e stavo segundo questa cura:
^ Dexamono 1 e Corteabak 2% 3 volte a dì;
^ Systane baance e hylogel come lacrime;
^ lacrisek capsule come integratore.

ora, come dicevo,da ieri gli occhi erano finalmente non più rossi, nessun dolore e sembravo anche vederci meglio.
Nel pomeriggio ho dovuto fare una commisione in un luogo dove era presente aria condizionata.Nonostante avessi più volte messo le lacrime artificiai, dopo un'oretta, ho sentito nuovo dolore agli occhi. E sono uscita. Adesso gli occhi sono nuovamente arrossati,fanno male e vedo male. Da notare che con pazienza ho atteso la guarigione per rientrare al lavoro, dove mi attendono 8 ore di pc e dove è presente aria condizionata.
Lunedì devo rientrare altrimenti il mio posto di lavoro potrebbe essere messo a rischio, ma io sono di nuovo punto a capo come più di un mese fa, già un paio di sett fa ero rientrata ma dopo alcune ore son dovuta tornare a casa in quanto non riuscvo più a leggere al pc e gli occhi erano rossissimi e doloranti.
il mio oculista dice di avere pazienza ma io sto vivendo un notevole disagio...
voi cosa ne pensate?
possibile che gli occhi non riescano a guarire che entrare in un centro commerciale possa essere tanto deleterio?

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, ogni caso è un caso a se, posso solo consigliarle di usare le lacrime artificiali molte volte al giorno e seguire il resto della terapia, vedra che di giorno in giorno andrà a migliorare.

cordialmente