Utente 219XXX
salve,
ho 32 e credo di soffrire di ipoidrosi.
in pratica anche se fa caldissimo sudo solo esclusivamente sulla testa e sul viso, mentre in resto del corpo resta praticamente asciutto. con l'aggravante di essere bollente, quasi insopportabile.
credo possa trattarsi di ipoidrosi, ma non sò bene, e cmq non sò come muovermi.
in passato ho avuto alcuni problemi legati alla tiroide, trattati con eutirox, e attualmente risolti da diversi anni, come da analisi cliniche che faccio costantemente.
credo sia legato a questa situazione anche una rilevante ritensione idrica, che mi porta ad avere gambe molto gonfie.
quale può essere una cura a questa situazione?
grazie in anticipo e buona giornata.

p.s. seguo una regolare dieta bilanciata, bevo molti liquidi, e faccio delle lunghe camminate.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Direi che prima di una cura sia necessario pensare ad una diagnosi e di certo non può determinarla sulla scorta di queste empiriche deduzioni.

Consiglio una visita specialistica.

La effettui con fiducia.
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
da quale specialista dovrei rivolgermi?
me ne saprebbe indicare uno nella zona di taranto? grazie per la gentilezza e disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
provi anzitutto con il dermatologo o parimenti con un endocrinologo; non si possono dare indicazioni specifiche purtroppo.

saluti