Utente 201XXX
Desolato di disturbare:
ho utilizzato il minoxidil sulla faccia per qualche giorno con applicazione di 0,5 ml due volte al giorno e ieri sera ho iniziato a provare un senso di tachicardia, affanno e leggero fastidio al petto nella parte alta; il senso di angoscia è peggiorato dal sospetto di avere fatto qualcosa di seriamente stupido.
stamattina credevo di stare meglio, ma a lezione, in una stanza molto affollata,il problema ha iniziato a ripresentarsi e persiste tutt'ora, anche se non in modo così marcato.
Dunque vi domando:
dovrei andare in pronto soccorso in quanto probabilmente succube degli effetti del minoxidil a livello sistemico (ormai sono passate quindici ore dall'ultima applicazione) o semplicemente il mio è un problema legato all'ansia ed all'ipocondria? le pulsazioni sono intorno alle 90 a riposo nel momento in cui provo fastidio e non credo siano mai arrivate ai cento...
Grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
12% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Se la frequenza cardiaca non ha mai raggiunto i 100 battiti al minuto, non c'è stata nessuna tachicardia. Inoltre, tutto il corteo sintomatologico che descrive appare molto più probabilmente legato ad un notevole stato ansioso che all'uso della lozione, che di norma può dare effetti indesiderati molto raramente, e comunque generalmente si limitano a livello locale (sulla sede di applicazione).
Per eventuali maggiori delucidazioni, provvedo a spostare la richiesta di consulto in area Dermatologia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
innanzitutto: ringrazio il Dr. Fedi per la sua risposta tempestiva e completa. Mi ha dato un notevole aiuto per risolvere la sgradevole situazione in cui mi trovavo.

Il fatto è che parlando col mio psichiatra avevo accennato alla possibilità di ricorrere al minoxidil per provare a stimolare la crescita di una barba che nella sua scarsità (si presenta soltanto su mento e labbro superiore, benchè non rada) contribuiva a rafforzare il mio senso di inadeguatezza, complice il fatto che, avendo sofferto nella prima adolescenza di anoressia per alcuni anni, io abbia sempre covato il dubbio di non avere sviluppato completamente alcuni caratteri sessuali secondari....

Lo psichiatra non si dimostrò contrario all'idea; forse però, prima di spargere il detto farmaco sul viso (due volte al giorno o,5 ml di soluzione 5%), avrei dovuto domandare un parere ad uno specialista in dermatologia, il fatto è che la psicoterapia tiranneggia le mie finanze e così mi sono limitato a seguire la posologia indicata dal bugiardino riducendo le dosi della metà.

Passato il malore, noto che difficilmente esso possa essere stato provocato dal minoxidil in soluzione topica, ma sarei davvero grato se mi si potesse rassicurare sulla non-pericolosità dell'applicazione che ho utilizzato finora; per adesso ho interrotto ogni cosa, ma pochi giorni sono bastati a manifestare alcuni piccoli risultati piuttosto incoraggianti, per cui mi piacerebbe poter proseguire nel modo che ho descritto..
Grazie a tutti voi.