Utente 219XXX
Salve a tutti.
Praticamente, il 15 settembre ho iniziato con la luce pulsata sul viso. Ho sempre avuto leggera peluria, però quest'estate ho peggiorato la situazione tirando la peluria con pinzetta!
Prima di iniziare con la luce pulsata, ho fatto un'ecografia pelvica dalla ginecologa, in quanto per qualche mese il mio ciclo è stato irregolare, ovvero lo avevo intorno ad una settimana in anticipo. Dall'ecografia tutto è risultato ok, tanto che la dottoressa mi ha detto che non vi era bisogno di fare dosaggi ormonali. Mi disse che l'irregolarità del ciclo era dovuto alla mia perdita di peso in pochissimo tempo.
Così ho iniziato a mangiare un pò più regolare e fino a novembre le cose sono andate bene, sia per il ciclo che con la luce pulsata. Ho notato miglioramenti ed ero felice di ciò. Poi, però nel mese di dicembre e gennaio il ciclo di nuovo in anticipo e soprattutto dall'ultima seduta fatta il 9 dicembre ho notato che la peluria cresceva più velocemente e nessun risultato, anzi qualcuno in più.
Anche il dermatologo l'ha notato e mi ha consigliato nuovamente di fare l'ecografia e i dosaggi ormonali.
C'è però una cosa che non gli ho detto e che ho pensato, ma non so se centra. il 2 novembre ho preso la pillola del giorno dopo, a seguito di un rapporto a rischio.
Questo squilibrio e il fallimento delle ultime sedute può essere dovuto anche a questo?
Vi ringrazio in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
non vi è un razionale a correlare l'episodica assunzione della "pillola del giorno dopo" ad un aumento di crescita dei peli.
Però certamente i dosaggi ormonali possono essere fatti , per scrupolo.
Continui le sedute con il collega, ben sapendo che ci vuole pazienza e un numero di sedute IPL che non di rado , a seconda della strumentazione,arrivano anche alla decina.
cordialità
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Gent.ssimo dottore la ringrazio per la risposta.
Ieri ho fatto la visita dalla ginecologa (ecografia) e ha detto che è tutto apposto, che posso evitare di fare i dosaggi ormonali. Io comunque per scrupolo li farò non appena mi arriverà il ciclo questo mese.
Inoltre, parlando alla mia dottoressa della peluria che in quest'ultime due sedute non ho visto migliorare e dell'acne che va ad aumentare o comunque rimangono macchie sul viso a causa dei brufoli, mi ha ordinato la pillola Loette e nel frattempo fare anche la luce pulsata
Sinceramente ho un pò paura di prenderla. Non vorrei che la situazione peggiorasse e buttarmi subito sulla pillola senza che ce ne fosse veramente bisogno.
Ho pensato anche di parlare con il mio dermatologo (lo stesso della luce pulsata), di fargli vedere l'ecografia, considerando che anche lui è anche ginecologo e vedere cosa ne pensa.
Una domanda se questo mese saltassi la luce pulsata, poichè la potrei fare dopo 36-38 giorni, succede qualcosa?
La ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
è opportuno farsi seguire solo da un medico , che utilizzerà l'altro magari in consulenza.
Altrimenti , come in questo caso si rischia la confusione.
Saltare per un mese la IPL non provoca nulla di particolare, ma ovviamente senta il suo dermatologo. Gli esami ormonali si possono fare certamente , anche in caso di risulatti normali avremmo comunque un dato analizzabile.
Per la pillola, e perchè proprio quel tipo di estroprogestinico,beh, si deve informare sul razionale della prescrizione direttamente da chi gliela ha prescritta .
cordialità
[#4] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Gent.ssimo dottore rieccomi qua.
Ho fatto sia i dosaggi ormonali, che un'ecografia dall'ecografo.
Vado in ordine. Non ho le analisi dietro, ma comunque ricordo i valori alterati.
Ho fatto il prelievo all'8 giorno e 22esmino.
All'ottavo è risultato basso il progesterone e leggermente alto (233 circa) il cortisolo.
Quello del 22esimo è risultato basso di nuovo il progesterone e l' LH.
Dall'ecografia il dottore mi ha diagnostica l'ovaio micropolicistico a quello sinistro, il destro pare sia ok.
Mi ha comunque detto che la luce pulsata la posso fare, ma che bisogna agire anche alla base, lo stesso dermatologo mi ha detto così.
Quest'ultimo mi ha mandato dall'endocrinologo e mi ha prescritto la DIANE!
Io ho molta paura a prendere qualsiasi pillola, ma soprattutto questa, considerando le diverse esperienze che ho letto, gli effetti collaterali e tutto il resto.
Ho anche pensato: ma le macchie dei brufoli sul viso possono esser stati causati anche dalla luce pulsata?
Premetto che so benissimo che i sintomi della mia sindrome sono peluria e acne, e purtroppo io ce l'ho entrambi.. con belle cicatrici sul viso..