Ciclo in ritardo ma test di gravidanza negativo

Gentili dottori,
ho 26 anni ed un ciclo che solitamente oscilla tra i 26 e i 35 giorni. Le ultime mestruazioni mi sono venute il 29 novembre. Durante questo ultimo mese non ho utilizzato anticoncezionali durante i rapporti, anche se siamo stati abbastanza attenti. visto il ritardo ho eseguito il 6 gennaio (39esimo giorno) un test di gravidanza (nel pomeriggio) che ha dato risultato negativo. Le mestruazioni tutta via non arrivano ancora, e siamo al 43esimo giorno.
Pensate che sia possibile che il test abbia dato un esito falsamente negativo? Lo dovrei eseguire di nuovo?
E se anche il risultato fosse corretto a cosa potrebbe imputarsi questo grave ritardo nel ciclo? Ho recentemente fatto le analisi del sangue per l'assunzione della pillola (che sto aspettando di poter iniziare) ed è risultato tutto regolare.

Grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Il ritardo "non gravidico" potrebbe essere legato ad un salto della ovulazione,quindi nessuna preoccupazione.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test