Utente 236XXX
Salve.. Io ho 18 anni e assumo la pillola x regolare il ciclo. Si chiama Estinette. Da quando ho preso la pillola soffro sempre di tachicardia. Il mio ginecologo ha detto che se essa fosse stata causata dalla pillola si sarebbe manifestata dal primo giorno in cui ho iniziato ad assumerla. Ma me lo ha fatto dopo una decina di giorni. Mi mancano 4 pillole e finisco il primo scatolo. Io vorrei sapere se la tachicardia è pericolosa.. se può portare infarti. L'unica cosa positiva forse è che non c'è l'ho sempre ma va a momenti.. Solo che ogni giorno aumenta sempre di più ed è sempre più forte. Non riesco a dormire la notte perchè penso a questo.. Attendo una risposta al più presto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il farmaco di per sè non è tachicardizzante, magari è il suo vissuto a renderla particolarmente agitata o comunque in uno stato emotivo alterato.
Stia serena.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la risposta. Ma non è pericolosa la tachicardia? Non è che mi potrebbe venire un infarto?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Niente paura...alla tuà età il fisico può ben sorreggere una tachicardia.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Grazie! =) Saluti.