Utente 239XXX
Salve, ho contratto mononucleosi all'inizio del 2010, dopo il normale decorso di un paio di mesi sono guarito e non ho avuto episodi infettivi se non l'anno successivo, inizio 2011, per una normale influenza seguita da una tracheite durata un mese. Da allora,ad intervalli quasi regolari di un paio di mesi, vengo colpito da episodi lampo di febbre per infiammazione alla gola. Non riesco a praticare con continuità attività fisica all'aperto che subito si presentano queste problematiche. Da qualche mese , nonostante l'assunzione di un famoso integratore per le difese immunitarie, sono alle prese nuovamente con un tracheite seguita all'ennesimo episodio febbrile di un giorno. E non poteva mancare anche il consueto herpes simplex che si manifesta sull'occhio sinistro. Le chiedo se queste continue mie deficienze immunitarie siano ancora collegabili all'episodio di mononucleosi e , in caso affermativo, quale consiglio curativo mi si può suggerire. Grazie
[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
è improbabile che una mononucleosi "guarita per un anno" possa essere responsabile del quadro descritto. Per escludere un difetto immunologico sarebbe opportuna una visita specialistica per chiarire meglio la situazione ed eventualmente approfondire con opportuni accertamenti.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta.
Saluti