Utente 196XXX
gentilissimo dott....
ho bisogno di un consiglio sulla strada da prendere per risolvere il problema che ho e cioè di ingrassare e gonfiarmi da un giorno all'altro.
ho 32 anni,alta 164 cm e peso 75 kg..
sono affetta da ipotiroidismo e assumo eutirox 125..sono iperinsulinemica lieve x cui assumo inositolo poichè non riuscivo neanche ad avere piu mestruazioni...e dopo un anno con inositolo ogni tanto il ciclo arriva...
sono golosa di dolci e avverto sempre voglia di cose dolci....
bevo poco e soffro di stitichezza....
ho notato che mangiando normale e cioè con un primo e un secondo e dolce divento gonfia e mi manca l'aria...in particolare se mangio pane e pasta per piu giorni consecutivi...non pratico sport, ogni tanto corro ma è cmq piu' strano gonfiarmi molto facilmente...
non mi piace mangiare molto condito, infatti non uso sale e salse strane ma ai dolci non rinuncio.
tempo fa ho seguito una dieta senza glutine x una lieve intolleranza che poi è scomparsa...
x prendere un giusto indirizzo pensa Lei dott che possa bastare un nutrizionista con la solita dieta di alimenti da pesare???oltre ad essere noiosa io credo non serva...cosa mi consiglia????
grazie mille...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
per le patologie descritte è necessario seguire un regime alimentare controllato e bilanciato, indicato non solo per stabilizzare il proprio peso ma anche per favorire (dieta ipocalorica) una sua riduzione.
Resta, purtroppo, l'inconveniente di dover pesare gli alimenti per ottenere il corretto apporto calorico giornaliero.

Per ulteriori spunti di riflessione, La invito alla lettura del seguente articolo:

http://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/327-dieta-benessere.html

Cordiali saluti.