Utente 252XXX
Salve
dopo oltre un anno di tentatavi in cerca di una gravidanza io e la mia compagna abbiamo deciso di rivolgersi a degli specialisti...lei non ha alcun tipo di problema io invece si..
dopo operazione di varicocele sx di II -III° grado e successivi controlli il mio liquido non migliorava..pertanto lo specialista dopo le centinaia di domande generali e dopo essersi accertato dello stato del mio liquido ha iniziato con una cura alla prostata che sembrava dopo una sua visita gonfia ed infiammata...dopo una cura da lui prescritta di due settimane ho fatto una ecografia transrettale dove si evidenzia:

PROSTATA DI FORMA GLOBOSA CON MODICO AGGETTO DIMENSIONI NORMALI VOL.23MM PORZIONE CENTRALE DISOMOGENEA CON AUMENTO DELL'ECOGENICITA' PARENCHIMALE. CAPSULA INTEGRA,LIVELLI DI CONTIGUITA' MANTENUTI.VESCICOLE SEMINALI REGOLARI.

sembrano valori regolari almeno cos'i mi hanno detto.
finita la cura dunque controlliamo nuovamente il liquido..la situazione sembra migliorata ma di pochissimo..vi indico i dati dello spermiogramma:

QTA' in ml 4.8
Ph 8.0 colore bianco giallastro odore proprio densita' lievemente aumentata aspetto limpido con piccoli coaguli simillipoidei omogeneamente diffusi
numero spermatozoi per ml 2.400.00 totali 11.520.00
motilita': 30' 60' 120' 180' 240' 300'
validamente progressiva 0 0 0 0 0 0
lentamente progressiva 19 14 9 3 0 0
stazionaria(in situ) 25 21 16 11 6 0
immobili 56 65 75 86 94 100

test vitalita 66%
spermatozoi agglutinati: Assenti

forme normali 28% angolate 7% con doppia testa 0 con doppia coda 0 forme in lisi 6% con residuo citoplasmatico 7% spermatidi 9% spermatociti II ordine 2%
forme irregolari 17% flagelli isolati 8% con flagello avvolto 4% con flagello corto 2% senza flagello 7% microcefali 2% macrocefali1%
leucociti 1-2 per cm piociti 1-2 per cm macrofagi3-4 per cm emazie rare
cellule vescicolari numerose delle quali il 50%con inclusi intracitoplasmatici lipoidei
cellule pavimentose numerose cristalli di spermina presenti flora batterica discreta.
DIAGNOSI:OLIGOASTENOZOOSPERMIA GRAVE-TERATOSPERMIA.

visto il nuovo risultato il mio specialista mi sta facendo fare analisi del sangue per seguire una eventuale cura ormonale..
vorrei sapere se secondo voi sto seguendo la strada giusta..se ho possibilita' di migliorare e quindi di avere una gravidanza normale oppure devo rassegnarmi e pensare ad un sistema di fecondazione assistita??

Viringrazio anticipatamente per i consigli..Vi terro aggiornati sugli esami del sangue..grazie ancora.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non cita nel suo post se l' intervento al varicocele ha avuto successo o meno: intendesi se presente o meno recidiva, valutabile con ecodoppler scrotale e visita. La valutazione dello stao ormonale è comunque di rigore.
La valutazione dello stato ormonale è comunque essenziale a valutare la possibilità, e quale possibilità, terapeutica del suo problema.
[#2] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
grazie per la risposta dottore..io non accuso ne dolori ne fastidi
in ogni caso per sapere se l'operazione e' riuscita (da premettere che è passato un anno) dovrei sottopormi nuovamente ad ecografia scrotale?
Ma se l'operazione fosse riuscita?
cosa ne pensa del mio spermiogramma?
che possibilita' ho di migliorare e di avere una gravidanza normale?
le cure ormonali solitamente funzionano?
...ho una gran confusione e troppa paura..scusi le troppe domande.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non posso rispondere a tutti questi quesiti che le dovrei citare tutta la andrologia, intanmto vediamo ecodoppler ed ormonali, poi si decide. Lo spermiogramma è bruttarello assai, dubito sulla possibilità di gravidanza naturale.
[#4] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
salve dottori...ho ritirato gli esami del sangue ed ecco i risultati:
FT3 3,99
FT4 1,13
TSH BASE 1,07
SHBG 36,80
FSH 3,69
LH 4,16
17BESTRADIOLO 25
PROLATTINA 12,01
TESTOSTERONE PLASMATICO 4,91
TESTOSTERONE LIBERO 4,80
DHEAS 277,30
CORTISOLO 11,9
OMOCISTEINA 11,71

Il mio problema potrebbe trovare giustificazione forse in qualche parametro "non conforme" alla normalita'??
se si, potrebbe una eventuale cura risolvere il mio problema?
grazie..
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ormoni normali. Da valuatre presenza o meno di recidiva con ecodoppler. Vi sono forme di alterazione dello spermiogramma senza giustificazione clinica (infertilità idipatica), la cui terapia è comunque possibile.
[#6] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
non capisco dottore si spieghi meglio...che intende per infertilita' idipatica? e' qualcosa di curabile?
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
[#8] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
quindi lei crede che io potrei recuperare i valori del mio spermiogramma e riuscire eventualmente ad ottenere una gravidanza naturale? oltre l'ecografia cosa mi consiglia dottor Cavallini?
E' stato troppo gentile mi sento quasi piu' tranquillo
grazie ancora..
cordialita'
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
quindi lei crede che io potrei recuperare i valori del mio spermiogramma e riuscire eventualmente ad ottenere una gravidanza naturale? PROBABILE
oltre l'ecografia cosa mi consiglia dottor Cavallini? NON HO IN MENYE ALTRO A PARTE VISITA DA ESPERTO COLLEGA.
[#10] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
ma le gonadotropine possono rendere azoospermici?
il mio medico mi dice di continuare con proxed ezerex e andriol 40mg...ho visto solo pochi risultati.
[#11] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
ma le gonadotropine possono rendere azoospermici?
il mio medico mi dice di continuare con proxed ezerex e andriol 40mg...ho visto solo pochi risultati.
[#12] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
ma le gonadotropine possono rendere azoospermici?
il mio medico mi dice di continuare con proxed ezerex e andriol 40mg...ho visto solo pochi risultati.
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
dicono di no, ma ho visto peggioramenti con terapia gonadotropinica. Non vedo indicazioni all' uso di testosterone o altro. Ma la esperienza del collega può essere diversa.
[#14] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
in che senso dottore diversa?
sono in cura da specialista in andrologia mi devo preoccupare?nn capisco