Utente 235XXX
Gentili Dottori,

Innanzitutto tengo a ringraziarvi per la vostra professionalità e del servizio offerto.

Pur essendo giovane, soffro di emorroidi da diversi anni. L'anno scorso insieme al mio proctologo ho deciso di operarmi e mi è stata suggerita la tecnica THD.

Purtroppo l'operazione non ha portato i risultati sperati e nonostante il chirurgo sosteneva che l'operazione era in parte riuscita, adesso a distanza di 6-7 mesi mi ritrovo quasi alla situazione iniziale.

Ho consultato un altro chirurgo il quale sostiene che l'operazione THD non è riuscita e che nel mio caso specifico (prolasso durante la defecazione e 2-3 grossi pacchetti emorroidari) necessito quasi certamente di altre 2 operazioni: la prima con il metodo Longo per ridurre il prolasso e la seconda a distanza di 3 mesi col metodo Milligan & Morgan per asportare i pacchi emorridarri.

Devo ammettere che mi trovo un pò deluso e affranto poiché speravo di potermela cavare con una sola operazione e adesso mi si prospetta di effettuarne altre due.

Il chirurgo che mi ha visitato mi ha riferito che non è possibile asportare tutto con la Milligan & Morgan in una volta e che quindi nel caso in cui si accerti che effettivamente vi è un prolasso del retto bisogna procedere con due operazioni (longo + milligan/morgan).

Nonostante sia a conoscenza dei limiti di una consultazione online, mi piacerebbe avere il vostro parere sulla mia situazione e specialmente sapere se secondo voi è proprio necessario effettuare due operazioni.

Vi ringrazio anticipatamente e attendo un vostro riscontro.

Buona serata!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Chiaro che senza visitarla è difficile esprimere un giudizio, tuttavia i casi nei quali è necessario eseguire due procedure diverse sono veramente pochi anche se teoricamente possibile e lei potrebbe rientrare tra quelli.Forse conviene eseguire un intervento e valutare l' eventuale successiva indicazioni in base all' esito .Prego.