Utente 265XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni. Mi sono recato dal dermatologo che mi ha diagnosticato un aga allo stato iniziale (spiegandomi che se dovesse darmi un posizionamento nella scala hamilton sarei un 0,2). Sono andato perchè mi vedevo abbastanza diradato sulla zona frontale /centrale, (vertex intatto). Mi ha detto di prendere 1 ml di Minoxidil al giorno per tre mesi. Dopodichè di tornare fra tre mesi per un'altra visita. Dato che la mia aga potrebbe essere stata causata da stress pesanti dell'ultimo periodo il dermatologo nelle sue intenzioni vorrebbe farmi fare questa cura per tre mesi e poi smettere e vedere se la situazione riprende ad essere come è sempre stata.
avrei qualche domanda a cui spero possiate rispondere:
1- essendo una persona molto lungimirante, volevo sapere se iniziando una terapia del genere a questa età ho delle speranze di mantenere la situazione per diversi anni, almeno fino ai 30, oppure sarebbe stato meglio aspettare e iniziare a 24/25 per esempio per guadagnare due anni di capelli.

2-Ho cominciato la terapia di un ml al giorno da un mese esatto e ho notato soltanto un peggioramento, sono molto più diradato sul frontale. la consistenza dei capelli è molto minore rispetto a prima. c'è da preoccuparsi?

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Lei deve chiarirsi con il suo dermatologo: la scala di Hamilton parte da stadio I (0.2? Non capisco) così come l'inizio di questo tipo di terapie possono dare risultati a partire dal 3* mese.

Insomma, come vede molte lacune che debbono essere colmate in sede di visita diretta.

Cari saluti
[#2] dopo  
265064

dal 2014
Innanzitutto grazie per la risposta Dottore. Le spiego meglio.
Per assurdo il dottore che mi ha visitato ha detto, penso per rassicurarmi, che la mia aga è talmente allo stato iniziale che non è classificabile tanto è lieve (per questo ha in termini poco tecnici definito la mia aga di grado 0,2).
Se riesce a rispondermi , intendevo chiederle , secondo la sua esperienza, se è possibile recuperare questo tipo di situazione generato da stress e poi smettere come ha intenzione di fare il mio medico la terapia dopo il terzo mese di somministrazione di minoxidil.
Nel caso non fosse possibile, seguendo tutte le terapie che mi saranno suggerite, secondo lei di media quanto potrò andare avanti a mantenere i capelli? Posso sperare di mantenere la situazione per qualche anno o solo per 1 o 2 anni, intendo questo. So che è una domanda stupida, ma mi chiedevo se lei avesse pazienti in cura che hanno risposto bene nel lungo periodo.
Scusi il disturbo
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Per mia esperienza ciò che anela (3 mesi di minoxidil) e' impossibile e inutile a livello terapeutico.

Le terapie efficaci ore la calvizie terminano gli effetti alla loro sospensione, ma nel frattempo i paziente non solo ha arrestato la progressione, ma spesso ha aumentato la chioma.

Saluti
[#4] dopo  
265064

dal 2014
grazie
[#5] dopo  
265064

dal 2014
Buongiorno Dottor Laino.
Volevo chiederle un parere riguardo alla situazione di adesso.
Ormai utilizzo minoxidil 1 ml/die da 6 mesi. Dei quali 5 mesi di minoximen 5% e un mese aloxidil 2% mantendeno sempre 1 ml al giorno.
La situazione è come prima se non peggio dell'inizio della cura, ovvero diradamento dovuto alla cadutta indotta copiosa che ho avuto all inizio con minoximen mai recuperata. Questi capelli caduti per caduta che io credo sia indotta perchè avvenuta in seguito all'utilizzo di minoximen in modo repentino, non accennano a crescere. devo aspettare ancora? E' troppo presto secondo lei decretare il fallimento del minoxidil?
Grazie