Utente 193XXX
Buon giorno,
vi scrivo perché sono molto preoccupato da dei sintomi, seppur lievi, che manifesto da quando ho incominciato una nuova attività lavorativa.
Da 4 mesi mi ritrovo a dover lavorare spesso in un ambiente in cui si è sottoposti alle onde elettromagnetiche. Per dare un'idea, lavoro in una sala grande come un campo da calcetto piena zeppa di computer e strumenti elettronici che lavorano 24 ore su 24, generalmente in questa sala passo la metà circa della mia giornata lavorativa (4 ore).
Premetto che non ho mai sofferto di mal di testa, anzi, fino a 4 mesi fa non sapevo neanche come fosse il mal di testa, eppure in questi ultimi mesi, mi ritrovo direi spesso con un leggero mal di testa, delle volte anche non troppo leggero inoltre ho notato che alle volte sento un fastidio/dolorino al testicolo, molto di rado quest'ultimo sintomo.
Ho deciso di lasciare il lavoro per questi sintomi, quello che le vorrei chiedere è se, per i sintomi che accuso, debba fare degli accertamenti e se possono essere stati causati dall'esposizione ai campi elettromagnetici.

Grazie in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo,

Non ci sono motivi di temere i campi elettromagnetici generati da computers. Così si esprime anche il Ministero della Salute come troverà nella nota in allegato:

http://www.iss.it/elet/doma/cont.php?id=114&tipo=6&lang=1

Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per il suo aiuto. Il sito che mi ha girato mi ha tolto molti dubbi, Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È stato un pacere.


Auguroni.