Utente 294XXX
salve,premetto che non ho quasi mai usato il preservativo perché con la mia ragazza abbiamo sempre usato il coito interrotto come anticoncezionale,ma dato e considerato che spesso io raggiungo l'orgasmo prima di lei ho deciso di iniziare ad usare i preservativi ritardanti,e qui iniziano i miei problemi;come prima cosa con il preservativo non riesco a mantenere un'erezione di "ferro"come di norma e in oltre avendo la pelle del prepuzio abbondante,quando scopro il glande la pelle si accartoccia tra glande e base del pene formando come un agglomerato di pelle che rende impossibile o quasi lo srotolamento del preservativo,così da risultare scomodo,malmesso e sempre pronto a levarsi dato che comunque segue il movimento del prepuzio.... considerando che non mi interessano interventi chirurgici o altre soluzioni drastiche, mi potreste dare qualche consiglio...?? tipo come indossare meglio il preservativo o altro...non sò... Vi ringrazio anticipatamente e scusatemi se sono stato un po lungo....
P.S. se potreste darmi pure qualche consiglio per ritardare l'orgasmo non sarebbe male.....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
il controllo del riflesso eiaculatorio e quindi dell'orgasmo è molto complesso e comunque richiede un lungo training supportato da specialista esperto nel settore.
Per quel che riguarda il preservativo se si sono provate le diverse misure e almeno due marche è difficile dare consigli utili.
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Quindi dovrei forse provare preservativi più grandi...!?!?!? e vedere come va??GRAZIE e buon lavoro...
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prego!