Utente 350XXX
Salve a tutti, ho 23 anni e circa una settimana e mezzo fa ho avuto un rapporto con l'amica della mia ragazza di ritorno da un viaggio. Il rapporto non è stato totalmente protetto, difatti il rapporto anale ed orale è avvenuto senza preservativo, il rapporto vaginale invece è avvenuto con preservativo eccetto gli ultimi 5 minuti in cui l'ho tolto.
Nei giorni seguenti non è accaduto nulla, mentre ieri sera avevo un po di mal di testa e spossatezza, invece stamattina mi sono alzato con la febbre, mal di gola e dolori articolare e ai muscoli.
Premetto che oggi pomeriggio il medico verrà a visitarmi, però vorrei essere tranquillizzato sul fatto che non si tratti di una malattia venerea, ci possono essere riscontri?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

i sintomi, da lei riferiti, non sono specifici per indicarci una "malattia venerea" ma non la possono escludere, viste le modalità con cui lei ha praticato sesso "con l'amica della mia ragazza".

Senta ora in diretta il suo medico di fiducia.

Cordiali saluti.