Utente 374XXX
Salve professore sono davvero nel panico poiché a causa del mio ciclo molto lieve non mi sono accorta di essere incint, purtroppo a causa di una bronchite ho rischiato il ricovero e a 12 settimane ho fatto lastra al torace. Scoperto subito dopo la gravidanza sono piombato nel terrore. Ora non dormo più dalla paura che sia successo qualcosa. Il Tel rosso mi ha detto di stare tranquilla ma le sarei grata di un parere grazie
[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Ci vogliono circa 2500 radiogrammi del torace per avere un problema al feto.

Tranquillissima!!!!
[#2] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Io la ringrazio infinitamente Professore, sono così spaventata perché la mia ginecologa mi ha detto che avrei dovuto abortire sicurissima che il bambino avrà problemi. Ecco perché le ho scritto non riesco piu ad alzarmi dal letto e a godere la gravidanza che invece sarebbe un lieto evento. Scusi se la disturbo ancora posso non pensarci più? Lei è davvero gentile Ultima domanda potrebbe essere utile l'amnniocentesi o posso evitare?
[#3] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Ho dimenticato di dirle la mia età ho40anni. Scusi ancora se la sto stressando ma mi fido solo di lei ora. Grazie
[#4] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Come Le ho detto: NESSUN PROBLEMA PER LA RADIOGRAFIA.
L'amniocentesi è indicata alla Sua età. Legga il mio articolo su questo sito proprio riguardo l'Amniocentesi e troverà lì tutte le risposte che vuole in merito.

Saluti ed auguri.
[#5] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Grazie ancora e scusi se le rispondo solo ora. Purtroppo questa gravidanza è molto pesante ho avuto tanti problemi e continuo a non stare bene. Adesso ho fortissimi capogiri sto indagando mediante analisi del sangue se può dipendere da carenze di ferro o altro. Ho letto l'articolo è ho prenotato l'amnniocentesi per il 9di aprile. Grazie ancora e Tantissimi Auguri Di Buona Pasqua.
[#6] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
A Lei.
[#7] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Mi scusi se torno a disturbarla. Sono ormai alla ventunesima settimana di gravidanza e soffro di dolori fortissimi dovuti a reflusso. La visita otorinolaringoiatrica ha confermato dalla faringite cronica il mio problema, e quindi il medico mi ha prescritto omeprazolo e gaviscon. La ginecologa invece mi vieta di usare l omeprazolo perché pericoloso in gravidanza dal momento che non vi sono studi sufficienti. Approfitto nuovamente della sua competenza per chiedere il suo parere.
Grazie mille.
Buonasera
[#8] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Vi sono dei preparati appositamente formulati per il reflusso in gravidanza. Ne parli col Suo Farmacista di fiducia (qui non si possono fare nomi commerciali).
In ultima analisi può tranquillamente utilizzare anche l'Omeprazolo.

Saluti.
[#9] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2015
Grazie Tante.
Cordiali saluti. La