Utente 183XXX
Buongiorno vi spiego in breve la situazione di mia mamma:
83 anni - poliatrosica - portatrice di PM - allergica: antinfiammatori, antibiotici e ambrosia+gruppo composite.
La mamma ha dei problemi alle spalle per lesioni al sovraspinato (oltre all'artsori) e non potendo fare applicazioni e prendere antinfiammatori, il fisiatra gli ha proposto di fare la mesoterapia con mescolando i seguenti farmaci omeopatici: ARNICA COMPOSITYM - ZEEL T - COENZYME COMPOSITUM.
Ho letto che arnica e zeel T fanno parte della categoria delle composite.
Detto questo chiedo: puo fare la mesoterapia alle spalle e cervicale o puo correre il rischio di avere una reazione allergica
Grazie in anticipo per la collaborazione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
8% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, bisognerebbe approfondire il "problema allergia agli antinfiammatori", certo non è facile ad 82 anni. Spesso infatti è possibile somministrare alcuni tipi di antinfiammatori, previo test di tolleranza fatto in ambiente protetto. Questo risolverebbe il problema. Non sono in grado di dirle se e quanto allergene delle composite sia presente in questo prodotto omeopatico. ma a naso non sarei d'accordo a somministrarlo alla sua mamma.
[#2] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno Dott.
la mamma e' stata ricoverata per accertamenti con relativi test di tolleranza nel 2004 per antinfiammatori e 2007 antibiotici. In pratica... può prendere solo Tachipirina e non può utilizzare antibiotici derivati dai betalatamici e penicilline.
Speravo... nella possibilità di utilizzare farmaci omeopatici, come alternativa, visto anche l'impossibilità di fare applicazioni (ultrasuoni/magneto/tens) per via del PM.
Grazie Dottore per le sue indicazioni e cortesia.
Cordiali saluti