Utente 377XXX
buongiorno vorrei chiedere che tipo di anestesia viene utilizzata per un intervento alla schiena con inserimento del plif.
Precisando che sono una forte fumatrice e in piu ho diversi noduli alla tiroide che deviano la trachea.
La mia ansia è dovuta alla difficoltà riscontrata dall'anestesista per altri interventi al seno tant'è che a parte la mastoplastica riduttiva, le altre dovute a liponecrosi e lipolifting mi hanno fatto una sedazione leggera.
Sono consapevole che il fumo certo non aiuta anzi, ma non riesco a fare altrimenti! meglio rinunciare?
grazie infinite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buongiorno, l'anestesia per la stabilizzazione della colonna a cui deve essere sottoposta prevede una anestesia generale con intubazione oro-tracheale. Probabilmente la posizione da assumere sul tavolo operatorio sarà prona (a faccia in giù).
Non so che tipo di difficoltà ha incontrato l'anestesista (lei non lo precisa) negli interventi precedenti, ma la valutazione per una eventuale difficoltà all'intubazione verrà vagliata dal collega Anestesista al momento della visita preoperatoria e in sala si appronteranno tutti i presidii necessari a garantirla agevolmente. Pertanto questo aspetto non deve preoccuparla.
Interventi come il lipofilling generalmente vengono condotti in anestesia locale con eventuale sedazione per cui quella effettuata non è un ripiego per eventuali difficoltà a gestire le vie aeree ma una scelta anestesiologica mirata.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la gentile risposta.