Utente 387XXX
Salve,
assumo Cerazette da circa 6 mesi e ieri per la prima volta mi sono accorta di non aver preso la pillola di domenica, quindi ho assunto 2 pillole (dom-lun) nello stesso giorno.
Preciso che domenica pomeriggio ho avuto un rapporto incompleto non protetto.
Ho letto poi che bisogna usare un metodo barriera per i prossimi 7 giorni, però giovedì sera dovrei festeggiare l'anniversario con il mio fidanzato e vorrei evitare tale metodo.

A questo punto Vi pongo la mia domanda.. potrebbe esserci alto rischio di avere una gravidanza indesiderata (nonstante prenda altre 3 pillole prima il rapporto di giovedì)?
(sono alla seconda settimana del blister)

I giorni a rischio riguardano il giorno in cui non si è presa la pillola o i giorni consecutivi alla doppia assunzione? e..perchè?

Vi chiedo una risposta sincera, in quanto tengo alla sorpresa che voglio fare al mio fidanzato. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La mancata o ritardata assunzione di più di 12 ore possono ridurre l'effetto contraccettivo e in questi casi è consigliato usare un ulteriore metodo contraccettivo per i successivi 7 giorni.
Ho sottolineato questa regola per evidenziare la doppia somministrazione non va a compensare il vuoto di assunzione e quindi di clima ormonale che potenzialmente potrebbe far ripartire l'ovulazione .
Se vuol correre il rischio "potenziale " di una gravidanza indesiderata , ne è cosciente.
Sono dispiaciuto per l'aspetto romantico della situazione, ma devo informarla correttamente.
SALUTONI