Utente 543XXX
Salve, sono una donna di 42 anni. A seguito di un ciclo che non accennava a finire (circa 18 giorni) la ginecologa mi ha dato da assumere Primolut (una compressa fino alla scomparsa delle mestruazioni e Poi mezza per quindici giorni). Al termine della somministrazione mi aveva detto, sarebbe tornato il ciclo. Ad oggi sono trascorsi 8 giorni e non ho ancora le mestruazioni. È normale? Cosa dovrei fare? Il mio medico è in ferie e non è raggiungibile.
Prima della somministrazione mi è stata fatta un’eco transvaginale e non è risultato nulla. Beta negative prima della somministrazione e test gravidanza (da farmacia) ripetuto due giorni fa, negativo.
Grazie per la cortese risposta

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve soltanto attendere , questo è l'effetto del progestinico (primolut) , non deve preoccuparsi.
Salutoni
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 543XXX

La ringrazio per la risposta, attenderò allora.

[#3] dopo  
Utente 543XXX

Gentile Dott Blasi,
Le scrivo nuovamente per un parere sulle evoluzioni della mia situazione.
Ad oggi, dopo 18 gg dall’interruzione del progestinico, il mio ciclo non è tornato.
Da un’eco, e dall’osservazione dell’endometrio,sembra anche che per ora non sia in procinto di venire.
La mia ginecologa mi ha prescritto esami ormonali per valutare, tra le altre cose, la riserva ovarica e capire se sono in pre menopausa. La cosa mi preoccupa perché, a seguito di due aborti, sto cercando una gravidanza e questa ipotesi mi sconforta.
Può dirmi cosa ne pensa?
La ringrazio per la cortese risposta

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il dosaggio dell' AMH ( ormone anti- Mulleriano ) potrebbe dirci qualcosa sulla riserva ovarica
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 543XXX

Grazie per la cortese risposta.
Quindi, se ho ben capito, anche Lei ritiene possa essere pre menopausa?
Quali sono i valori preoccupanti dell’AMH?
Grazie