Utente 348XXX
Il giorno 7 aprile ho dovuto prendere la pillola del giorno dopo causa rapporto non protetto e trovandomi in fase pre ovulatoria (data ultima mestruazione 27 marzo 2019). Non ho avuto nessun effetto collaterale.

Il giorno 13-04 però, mi sono trovata delle perdite ematiche sulle mutande, che sono continuate per altri 5 giorni; le descriverei come mestruazioni, anche se presumo fossero indotte dalla pillola.
Oggi, poche ore fa, mi è tornato il mestruo, quello che sarebbe dovuto arrivare questo mese di aprile. Mi domando se sia tutto normale o debba preoccuparmi...e se devo contare come vera e propria mestruazione questa che è iniziata adesso o quella passata del 13 aprile!

Grazie mille!

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questi sono effetti legati all'uso della contraccezione di emergenza , ormai abusata e adottata come contraccettivo abituale.
Si tratta di sostanze che interferiscono con il processo ovulatorio, ma che comunque alterano momentaneamente, per fortuna, i ritmi ormonali.
Per questo motivo consiglio un contraccettivo sicuro senza correre rischi.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 348XXX

Grazie mille!
Era la prima volta con la pdgd e mi sono impaurita