Utente 390XXX
sono un soggetto allergico,in particolare agli acari della povere.
questa allergia mi provoca una rinite allergica.
vari medici mi hanno consigliato un trattamente composto dall'utilizzo di farmaci antistaminici e corticosteroidi.
Tra gli antistaminici ho provato Levocetrizina (Xyzal) e Desloratadina
questi farmaci mi provocano una fastidiosa stitichezza,sono abbastanza efficaci nel tener sotto controllo la sintomatologia allergica,comunque.
i corticosteroidi,invece sono farmaci molto efficaci e scevri degli effetti collaterali,tipici degli antistimici tipo sonnoleza. Ho provato,in particolare Nasonex,Flixonase,Aircort.
Questi farmaci però non sono in fascia A e costano parecchio,quinidi sinceramente non mi va di spendere soldi,dato che la salute dovrebbe essere un diritto visto che di tasse ne paghiamo e anche tante.
una possibile alternativa,potrebbe essere l'uso di Clenil (beclometasone) per inalazione tramite aerosol,quello è in fascia A e anche efficace.

La mia domanda è esistono dei cortisonici per uso topico,in questo caso nasale in fascia A? o comunque è possibile ottenere un'esenzione in relazione alla mia patologia,che è cronica?

Esistono degli antistaminici,scevri degli effetti collaterali da me manifestati,in particolare la stitichezza?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
8% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, non ci sono spray nasali in fascia A, purtroppo i cortisonici inalatori sono indispensabili in associazione agli antistaminici. Posso consigliarle come antistaminico la rupatadina. Si ricordi però che gli antistaminici sono erogabili con la nota 89 che recita: pazienti affetti da patologie su base allergica di grado medio e grave (rinocongiuntivite allergica stagionale, orticaria persistente non vasculitica) per trattamenti prolungati (superiori ai 60 giorni). Essendo allergico agli acari, se si segue la nota, a lei non potrebbe essere prescritto neanche l'antistaminico, in quanto l'allergia agli acari è una forma perenne e non stagionale.
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
grazie per la risposta

ho anche effettuato una visita da un O.R.L. a causa di una sinusite diagnosticata dal mio medico curante,
dopo aver seguito una terapia da lui prescritta a base di antibiotici e steroidi nasali i problemi quali sensazione catarro alla gola,muco verde si sono ripresentati, così sono andato da un otorinlaringoiatra.

La terapia prescritta dall'otorino consiste in
steroide nasale (aircort)
acqua di sirmione
acqua di tabiano

Rx seni paranasali

purtroppo non ho ancora fatto la Rx ai seni paranasali,
Poi mi è stato detto che ho delle modeste deviazioni al setto nasale e i turbinati ipertrofici,mi è stato detto che c'è la possibilità di fare un intervento per correggere queste cose.

volevo chiederle questo intervento è mutuabile dall'ssn?
[#3] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
8% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente , la terapia prescritta dall'ORL è corretta.
Ovviamente gli interventi sul naso sono erogati dal SSN
[#4] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
gentile Dr. Paolo Fancello

il mio medico mi ha detto di assumere Fexofenadina 120mg al posto di xyzal 5mg

a suo parere e nella sua esperienza,questa molecola ha un impatto minore in termini di effetti collaterali a carico del tratto intestinale,in particolare la stitichezza?
[#5] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
gentile medico Dr. Paolo
sto assumento fexofenadina 120mg ,l'efficacia terapeutica mi sembra sovrapponibile ad Ebastina,Desloratadina,Levocetrizina
il problema della stitichezza sembra non esserci con l'impiego di questa molecola,forse Fexofenadina è leggermente un pò più sedativa rispetto agli altri,ma pertanto non mi crea grossi fastidi ciò.

cordiali saluti.