Utente 373XXX
gentili dottori.
è da circa cinque settimane ormai che soffro di orticaria. non so proprio da cosa possa essere scatenata dal momento in cui mi risulta di non avere alcuna allergia particolare, premetto di non avere ancora effettuato i test allergologici poichè mi sono stati sconsigliati prima delle sei settimane dalla comparsa dell'orticaria.
ho asssunto per un pò di tempo l'antistaminico loratadina che non è servito a niente, poi cetirizina (anch'essa non mi ha aiutata) e infine cortisone (prednisolone) in aggiunta all'antistaminico ebastina che non hanno migliorato la mia situazione! sembra quasi che non esista cura! più passano le settimane e più aumenta l'angoscia che da questa condizione non ne uscirò mai dato che addirittura il cortisone non ha saputo aiutarmi.
vorrei sapere cortesemente quali sono le analisi da effettuare in caso di oticaria e se ci sono farmaci capaci di eliminarla completame.
cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, deve sapere che l'orticaria si divide in due grandi classi: orticaria acuta, con sintomi inferiori alle sei settimane, ed orticaria cronica con sintomi superiori alle sei settimane; in questo caso spesso e nonostante tutti i tests, il 50% delle orticarie croniche non ha una causa riconosciuta e viene definita idiopatica. Con questo debbo comunque significarle che sarà molto opportuno effettuare subito una visita dermatologica con l'indirizzo specifico di programmare tutti i tests specifici per cercare di avere la diagnosi nel più breve tempo possibile. Non perda la fiducia di effettuare questo postulato diagnostico. Cari saluti.
Dr Laino