Utente 382XXX
Buongiorno.
È da qualche giorno che ho un problema ad un occhio dx
Premetto che ho prenotato una visita oculistica e quindi la farò a breve ma nel frattempo volevo avere una linea guida su come comportarmi in base a questi sintomi.
Ero seduta tranquillamente ed improvvisamente compare questo scotoma che era nerissimo e quindi mi sono subito spaventata e sono andata in panico...
Faccio una prova con la griglia di amsler fissando il punto nero e appunto al centro le linee appaiono distorte e con una macchia trasparente/grigia..
Quindi sto avendo paura di avere qualche degenrazione maculare...
La mia miopia è abbastanza sostenuta . -12 sx e - 13 dx con un leggero astigmatismo... un - 0.50.
Ovviamente il 4 febbraio faccio visita oculistica e prenoto anche nel frattempo una OCT fluoroangiografia con verde come si dice non lo sò..
Ho sempre sofferto di scotomi che però sono andati via da soli dopo qualche settimana. Ma mai mi hanno lasciato una cosa del genere. Ho la sensazione di vedere attraverso una goccia d'acqua...

Possono essere utili integratori a base di lutenia ?
Cosa posso fare ( apparte la visita ) per stare più tranquilla? Non faccio altro che piangere e stare in ansia...
Ho letto anche delle terapie a base di antitumorali e fototerapia al fine di indurre di assorbire il liquido fuoriuscito... sono davvero sicuri ? Chr percentuale di riuscita ha la terapia per arrestare la cosa ?Ho paura... troppa paura...
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
la sua situazione di miopia elevata e di metamorfopsie (visione distorta) o con macchie che lei definisce scotomi, sicuramente va attenzionata da uno specialista. Sarà cura dello specialista indicarle ulteriori esami, sicuramente l'OCT è fondamentale, ma anche la Fluorangiografia con eventuale integrazione al verde di indocianina.
Gli integratori di cui parla sono alla base della prevenzione e del mantenimento del trattamento della degenerazione maculare, quindi non fanno male ma solo bene.
Per le ulteriori terapie ne parli col suo oculista in base alla sua condizione, potrebbero non essere necessarie.
[#2] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Gentilissimo medico ,
Ho solo letto adesso questa vostra risposta
Lei è anche molto vicino dove abito io e quindi la ringrazio assolutamente per la risposta che lei mi ha dato.
Ho sentito il primario che mi vedrà giorno 4 del ospedale cannizzaro ( si è spaventato moltissimo appena li ho parlato di scotomi ) .
Mi ha detto di iniziare già con la luteina ed un alimentazione a base di vitamine ed anti ossidanti ( beta carotene , a ecc ecc ) ma che la mia situazione va monitorata eè indagata.
Intanto noto che questa macchia è sempre meno nera ma sempre una goccia di acqua e quindi credo di aver fatto bene ad iniziare già con gli integratori.
Ovviamente noto che la vista si è abbassata non poco e manco molto.. le avrò farò sapere come andrà la visita medica...
Grazie mille comunque !
[#3] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno. Ho effettuato la visita.
Il dottore oltre ad essere paziente è stato anche abbastanza ottimale diciamo.
Non è stata traumatica la visita e menomale !
Mi ha diagnosticata una emoraggia della macula.
Mi ha segnato di fare una FAG ED OCT per vedere la profondità e lo stato.
Tutto sommato la retina dice che è ok...
Oggi vado dal dottore e successivamente domani andrò a prenotare nuovi controlli..
Nel frattempo vorrei sapere se questa emoraggia può assorbirsi da sola oppure devo obbligatoriamente fare una terapia intravitreali...
[#4] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
potrebbe riassorbirsi come anche una terapia intravitreale, dipende dalla fluorangiografia.
[#5] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Speriamo bene. La ringrazio dottore. Vi farò sapere gli esiti della FAG e OCT. .
[#6] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Gentili dottori , mi sono accorta forse di un errore che abbia fatto il dottore..
Perché mi ha segnato una semplice FAG e non una ICGA?
La FAG non vede solo la retina ?
Non servirebbe nel mio caso una ICGA? Purtroppo mi sono accorta tardi... il codice segnato è 9512
[#7] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno.
Ho appena effettuato la FAG ( nulla di traumatico per fortuna. )
Vi scrivo il responso :

OO = Corioretinosi miopica al polo posteriore
OD = esiti emorragiale maculare , con effetto schermo , distrofia EP temporo- foveale , non si evidenzia formazione di neovascolarizzazione nei tempi torditi dell'esame.
Da fare OCT
Terapia medica (??)
_______
Tutto sommato non sono messa male...
Ma che intende per terapia medica ? A chi posso allegare le foto del occhio ?
[#8] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
le alleghi anche qua stesso e le valutiamo. Consideri che la fluorangio con verde di indocianina va fatta su specifica richiesta dell'oculista e se non l'ha segnata è perchè non l'ha ritenuto opportuno. questo esame va comunque fatto vedere allo specialista che l'ha richiesto.
[#9] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Gentile dottore , eccovi l'indirizzo per visualizzare i referti.
http://s14.postimg.org/x83a2vd41/img008.jpg
http://s14.postimg.org/zbdpajcwx/img009.jpg
La ringrazio della cortese pazienza...
[#10] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
le immagini mostrano una retina non eccessivamente danneggiata. Si faccia seguire periodicamente per il controllo del fondo oculare e se necessario anche un OCT di controllo.
[#11] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottore.
Ma come mai non ha consigliato una terapia medica ?
Oggi ho impressione di vederci peggio.. sarà per vis del midratico messo due volte ?