Utente 404XXX
Buona sera,
Uso il nuvarig da almeno 9 mesi e non ho avuto mai problemi apparte i primi mesi con delle leggere perdite,sparite subito nei mesi successivi.
Questo mese sono particolarmente agitata perché il ciclo mi è arrivato il 2 marzo ma con l anello ancora inserito. Lo dovevo togliere oggi 4 marzo e così ho fatto. Il mio ginecologo mi ha detto che può succedere. Permettono che non ho assunto nessun tipo di farmaco. È possibile che sia incinta? Ne ho lette davvero tante e parlano anche di falsi cicli,ma a me non sembra che lo sia forse ho notato che è meno abbondante del solito. Scusate la domanda sciocca ma volevo solo un parere prima di fare o un test o le analisi.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se il NUVARING (anello vaginale) è stato usato in modo corretto , non ha assunto farmaci particolari, , non è stato rimosso per lunghi periodi, in effetti può comparire uno spotting "una tantum " , legato al basso dosaggio degli estrogeni presenti nell'anello vaginale stesso.
Se il fenomeno dovesse perpetuarsi allora si deve pensare ad un'altra combinazione estroprogestinica(cerotto, pillola)
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Quindi comunque non si può essere instaurata una gravidanza??in ogni caso l anello è stato tolto quando doveva essere tolto. Ora come lo calcolo l arrivò del ciclo?
La ringraziò moltissimo è stato utilissimo e mi anche tranquillizzato. :)
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Lei non deve attendere il flusso , dopo in7 giorni di pausa inserisce il nuovo Nuvaring
[#4] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Grazie ancora delle risposte date.
Buona giornata e buona domenica.