Utente 411XXX
Da circa 2 anni mi è stata riconosciuta al 100% l'invalidità civile per disturbo bipolare (sbalzi di umore) ed epilessia. Ovviamente sono sotto periodico controllo medico effettuato da uno specialista in neurologia, ed assumo i seguenti farmaci: DEPAKIN 500 mg e KEPPRA 500 mg. Per fortuna si è verificato un singolo episodio. Poichè ho conseguito diverse patenti di guida prima che avvenisse il malore e mi piacerebbe tanto sfruttare la patente di guida in ambito lavorativo, vorrei sapere se le patologie di cui soffro da un lato possono riconfermare il 100% dell'invalidità, ma dall'altro lato mi consentono di risultare idoneo alla guida, senza trasformare la patente in quella speciale, sapendo che non rappresentero un pericolo per la guida.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare in area NEUROLOGIA.

Tanti saluti