Utente 307XXX
Salve, sono Valentina ho 21 anni
Ho il petto escavato asimmetrico, che da qualche anno secondo me si è accentuato, faccio fatica a fare respiri profondi, ho sempre il diaframma contratto.
Il mio medico mi ha consigliato di fare una lastra. oggi ho ritirato il referto che dice: Normale trasparenza dei campi polmonari. Seni costo-frenici acuti e pervi. Immagine cardo-mediastinica nella norma.
A quanto pare sembra tutto normale, da quanto possa capire. Però io mi ritrovo con questo difetto molto visibile e inoltre data l'asimmetria un seno decisamente più grande dell'altro.
Cosa devo fare?
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La risposta è molto semplice: deve farsi visitare da un chirurgo toracico in un centro specializzato per questo tipo di problemi.
Come potrà verificare il responsabile del reparto di chirurgia toracica di uno dei due ospedali della sua città ha un'ottima esperienza in questo campo.
L'eventuale trattamento è coperto dal SSN.