Utente 230XXX
Buonasera ,
è un po' che vorrei porre questa domanda per capire se la cosa risulterebbe fattibile oppure sconsigliabile.

Ho 42 anni, 74kg x 1,81cm
Da circa 10 anni assumo regolarmente , la mattina, un Blopress 16mg per una leggera ipertensione.
Tuttavia , ad oggi, il mio stile di vita è un po' cambiato da quando mi è stato prescritto il farmaco. Negli ultimi anni infatti ho perso circa 10kg , ho cambiato molto l'alimentazione (a causa di una gastrite ed ernia iatale) ed ho ricominciato a fare un po' di attivita' sportiva . Questo mi ha portato ad avere una pressione di 100/60 durante il giorno (ultimamente ho visto anche dei 95/50!!) ,battiti mediamente tra 55 e 60, in leggera risalita alla sera attorno a 120/70. Ora prendo mezza pastiglia la sera anziche' una intera la mattina e la situazione mi sembra stabile ... Sempre i soliti 100/60 in leggera salita la sera.
Ora mi domando...
A questo punto non potrei smettere di prendere il farmaco? Magari aggiungendo qualche accorgimento di tipo alimentare o "sportivo"?
Non sono molto sicuro in quanto ho sempre sentito che una volta preso il farmaco anti ipertensione va preso sempre altrimenti diventa addirittura controproducente!

Cosa molto importante , per le misurazioni utilizzo uno strumento digitale con fascia al braccio ovvero OMRON M6 Confort.

Grazie in anticipo per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il dosaggio del farmaco puo' essere tranquillamente ridotto o sospeso.
La decisione ovviamente non spetta a me ma al medico che lo ha in cura.
Chi le ha prlato che i farmci per la pressione non possono essere interrotti era probabilmente un verduraio

arrivederci e complimenti per i progressi che ha fatto.
Tutto merito suo

cecchini