Utente 312XXX
Salve a tutti sono un ragazzo di anni 24 che ha una miopia di -5.50 -5.75 ad occhio mi sono rivolto alla clinica invista di roma InvistaCenter dove lavorano diversi medici molti dicono i migliori di Roma, la chirurgia refrattiva mi serve per l'arruolamento in esercito, in questa clinica lavorano vari specialisti come ad es il Dott. Baldascino, Dott. Centola,Dott. D'Amato,Dott.ssa Montaldi, Dott. Tanzilli e Dott. D'Antoni. Siccome io avevo un problema di dilatazione pupillare 7 anni fa in visione scotopica di 9.2 contattando questo centro a cui ho inoltrato i miei parametri con i vari esami del 2011 mi han detto di poter trattare zone sino a 10.5 mm e ovviamente non ci sarebbero problemi,mentre molti medici nel 2011 escludevano l'operazione a causa della mia pupilla larga. Sono un po' scettico vorrei sapere se qualche medico esperto mi può aiutare anche se ho sentito parlare molto bene del dott. d'amato che lavora presso questa clinica. http://www.invistacenter.it/
Cordialmente spero in una vostra risposta
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
il centro INVISTA e’ uno dei migliori d’Italia,
ci lavorano molti professionisti.Quando opero a Roma anche io mi rivolgo a questa modernissima struttura.
Tutti i colleghimedici oculisti da lei citati sono molto bravi.
Non e’ Deontologico espremere pareri su colleghi.
Stia comunque attento alla pupillometria ed al trattamento ideale, che pachimetria corneale ha?
buona giornata suo
Luigi Marino MD PhD

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

Veda per piacere attentamente e Linee Guida per l’uso dei consulti online.
[#2] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno dottore la ringrazio per la sua risposta precisa. La pachimetria corneale del 2011 era questa:

Occhio sinistro
Central AVG: 617 µm
Paracentral AVG: 652 µm
Peripheral AVG: 714 µm
Thinnest pachymetry
Location x,y 0.35 [mm], 0.35[mm]
Thickness 608 [µm]


Occhio destro
Central AVG: 613 µm
Paracentral AVG: 652 µm
Peripheral AVG: 717 µm
Thinnest pachymetry
Location x,y -0.66 [mm], -0.46[mm]
Thickness 602 [µm]

Non so se magari possa essere troppo poco,spero in una sua risposta.
Cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
con questi dati puo fare cio’ che vuole

anche se non mi ha indicato PUPILLOMETRIA


IN BOCCA AL LUPO
[#4] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio Dottore per la risposta precisa,per quanto concerne la pupillometria è molto elevata. Questa risale al 11/11/2011 attualmente non so se è rimasta tale:

PUPILLOMETRIA STATICA OD OCCHIO DESTRO
Scotopica ØAVG 9,21 mm Ø RMS= 0,02 mm
Mesopica ØAVG 8,89 mm Ø RMS= 0,06 mm
Fotopica ØAVG 4,91 mm Ø RMS= 0,14 mm


PUPILLOMETRIA STATICA OS OCCHIO SINISTRO
Scotopica ØAVG 9,40 mm Ø RMS= 0,04 mm
Mesopica ØAVG 8,91 mm Ø RMS= 0,02 mm
Fotopica ØAVG 5,46 mm Ø RMS= 0,08 mm


Effettivamente sono molto grandi anche se dal centro Invista ho avuto risposte positive mi hanno detto che con la PRK a differenza della LASIK si riesce a trattare sino a 10,5 mm,il macchinario con il quale mi hanno proposto l'operazione è il Teneo 317 Bausch&lomb anno 2015. Spero in un suo riscontro. Cordialmente
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
il teneo e 317 Bausch&Lomb e’ una ottima macchina

la sua pupilla e’ davvero ENORME

ma ho fiducia nel centro INVISTA e nella professionalita’ di chi ci lavora



in bocca al lupo
[#6] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2013
Dottore buonasera intanto perdoni il ritardo ho sostenuto la visita presso il centro e purtroppo ho avuto un calo forse negli anni precedenti che non ho notato,la mia miopia è peggiorata di 1 diottria quindi al momento per i medici che mi hanno visitato avrei un -7 e per quanto concerne l'operazione ho parlato con il Dott. D'AMATO ALESSANDRO a cui mi sono rivolto per l'operazione,mi ha detto effettivamente che il mio diametro è grande ma la notizia positiva è quella di avere molti spessore corneale e 0 astigmatismo. L'unica cosa che ora mi lascua perplesso che Bisogna trovare il giusto compromesso: <br />

Se fa 6.5 la zona è ottima...si assottiglia il giusto la cornea. Si rischia poco haze. <br />

Se fa per esempio zona 7.2 diminuisce poco il rischio fastidio notturno ma scavo 50-60 micron in più e aumento del 20% rischio haze. Praticamente propone di fare il trattamento a 6.5 dato che il laser arriva a transizione 9.0 e dice non corro rischi. Io temo sia poco ma lui dice è molto. Temo le aberrazioni di ordine superiore ora da miope la notte le vedo già ma non sono invalidanti,non voglio problemi da non poter più guidare. Cosa mi consigliate? Accetto ogni parere. Grazie