Utente 106XXX
Buongiorno,
Sto passando un periodo difficile, nonostante le cose sia come famiglia e lavoro mi vadano molto bene, ho spesso sbandamenti, sudorazioni, senso di svenimento che mi fanno passare bruttisdime giornate.
Una delle poche cose che mi davano un pó di conforto era la mia oretta in piscina ma ora entro in acqua già talmente "malmesso" che quando esco dopo 30 vasche ho grossi giramenti di testa con sensazioni di svenimento che mi lasciano poi il segno ( nel senso di grande stanchezza e mancanza di energia) per uno/due giorni.
La visita cardiologica con elettro cardiogramma e eco alle arterie (lo faccio ogni anno avendo il colesterolo alto) hanno dato esito negativo, mi ha detto il medico a posto così! Sarà ansia!
Ma visti i sintomi devo fare un elettro cardiogramma dopo sforzo anche se quello normale va bene?
La pressione è buona la minima (80 ma spesso meno) mentre la massima è sempre intorno ai 130/140 con punte di 145.
Non so se questa presdione puó giustificare sbandamenti.
Grazie in anticipo del parere.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I valori pressori che lei riporta sono normali sostanzialmente e quindi non giustificano il quadro vertiginoso.
Ha eseguito una visita neurologica? In caso contrario a mio avviso dovrebbe farlo prima di parlare di ansia.

Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera e grazie per la risposta,
La visita neurologica l'ho fatta a settembre 2015:
"La obiettività neurologica è negativa, in particolare non deficit di forza, sensibilità indenni"
Devo ripeterla?

Devo capire se ci sono altri motivi per cui io possa soffrire di questo continuo senso di sbandamento/cerchio alla testa, sensazione di nervi tesi, irascibilità....

In particolare mi spaventano gli svarioni dopo il nuoto.

Vorrei fare tutti gli esami per cose che possano causare questo (rmn celebrale? Ecg dopo sforzo?) e se tutto fosse negativo mi concentreró sull'ansia anche se non ne capirei la ragione. Così certo non posso andare avanti.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Inizierei con una TC cerebrale e successivamente con una RM
Arrivederci