piede  
 
Utente 453XXX
Io circa 10 giorni fa giocando al mare, nell'acqua con degli amici ho trovato un fluit da spumante sbeccato e con il quale mi sono lacerato la preda del piede provocandomi così un taglio di 7cm di lunghezza per 2,5 di profondità. Dopo varie medicazioni prima in spiaggia e dopo al pronto soccorso sono stato visitato da un ortopedico che per sua competenza ha preferito sottopormi ad un piccolo intervento chirurgi pochi giorni dopo così da controllare se avessi lesionato tendi e da saturare così in modo migliore la ferita. Questa operazione l'ho fatta martedì 6 giungo senza lacerazione tendinea è solo un bel taglio dopodiché martedì 13 giugno ho fatto la prima medicazione e domani mi dovrei togliere i punti ma avendo cambiato cerotto nella mattinata mi sono accorto che i punti sembraano freschi essendo un punto la orante del piede che suda molto il lo sto tenendo dal 13 aperto all aria certo sempre coperto con un cerotto, ma secondo voi domani potrò asportarli o mi sarà dato qualche altro giorno? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
solo la valutazione diretta dello stato della ferita può consentire la decisione riguardo la rimozione della sutura.
[#2] dopo  
Utente 453XXX

Iscritto dal 2017
Ma secondo lei posso riappoggiarlo e piede e provare a camminarci un po' oppure ancora no?