Clorexidina [Odontoiatria e odontostomatologia]

Definizione: Disinfettante battericida a largo spettro, efficace contro G+ e G-, miceti (candida), ma non i virus. Presenta azione di lunga durata su denti e mucosa orale: rimane legata ai tessuti per 8-12 ore. Provoca macchie transitorie ed alterazione del gusto (Dr. Cataldo Palomba)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Clorexidina"

  • La chirurgia orale nel paziente in terapia anticoagulante o antiaggregante
    Odontoiatria e odontostomatologia - I farmaci utilizzati nella prevenzione della malattia tromboembolica possono causare problemi emorragici in caso di interventi di chirurgia orale. E' necessario informare l'odontoiatra se si assumono tali farmaci
     
  • Herpes simplex orale: forma primaria e forma ricorrente
    Odontoiatria e odontostomatologia - Le infezioni erpetiche posson dar luogo a eruzioni vescicolo-erosive su cute e mucose manifestandosi secondo due modalità:malattia sistemica (primaria) e forma localizzata (secondaria)
     
  • Cosa sbaglio nella mia igiene orale?
    Odontoiatria e odontostomatologia - Perchè il mio dentista dice che non lavo bene i denti? L'articolo illustra quali sono gli errori che più frequentemente i pazienti commettono e che riducono l'efficacia delle quotidiane manovre di igiene orale domiciliare
     
  • Alitosi: cause e rimedi
    Odontoiatria e odontostomatologia - L’alitosi è un problema che può compromettere gravemente la vita sociale di una persona e si calcola che nel mondo circa il 50% della popolazione ne soffre. Tutti quanti noi potremmo avere questo problema considerando che difficilmente il nostro capo ufficio o i nostri colleghi o collaboratori ci diranno in faccia “ti puzza l’alito”. Ecco le cause e i rimedi.
     
  • L’alveolite post-estrattiva o alveolite secca
    Odontoiatria e odontostomatologia - L’alveolite post-estrattiva é una complicanza molto fastidiosa che può seguire ad un’estrazione dentaria, di solito di un molare mandibolare e soprattutto di un dente del giudizio in inclusione ossea.
     
  • Le afte
    Odontoiatria e odontostomatologia - Le afte sono lesioni della mucosa della bocca che si presentano come ulcerazioni dolorose tondeggianti, generalmente del diametro di pochi millimetri, non rilevate sul piano mucoso, con una superficie biancastra circondato da un alone rosso.
     

Consulti relativi a "Clorexidina"

News relative a "Clorexidina"

  • Prevenire congiuntiviti, blefariti, calazi e allergie in una sola mossa!
    Oculistica - Per difendere i nostri occhi da tutte le patologie oculari del segmento anteriore, in particolare dalle manifestazioni allergiche così tipiche del periodo primaverile, è fondamentale una corretta igiene oculare. Altresì è importantissimo controllare anche con una corretta igiene oculare le "blefariti": infiammazioni croniche davvero noiose e tendenti alla cronicizzazione, caratterizzate dalla pre [continua...]
     
  • La pericoronite del dente del giudizio
    Odontoiatria e odontostomatologia - Una delle più frequenti situazioni di dolore nel cavo orale e' la pericoronite del dente del giudizio. La pericoronite è una infiammazione acuta della gengiva che circonda un dente parzialmente erotto come potete vedere nella foto: La gengiva è gonfia dolente e arrossata. I fenomeni infiammatori ed infettivi legati al dente del giudizio non ben erotto e posizionato possono essere determinat [continua...]
     

Consulti recenti su "Clorexidina"



  Il termine Clorexidina è stato visto 3994 volte.
 

Specialisti in Odontoiatria e odontostomatologia:


Trova il tuo Dentista »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy