Clotrimazolo

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr.ssa Vincenza De Falco definizione in ginecologia e ostetricia

3970

1

Principio attivo contenuto in alcune specialità medicinali. In forma di crema e compresse vaginali è indicata per il trattamento di vulvo-vaginiti nella donna e balaniti nell’uomo sostenute da Candida Vedi Gyno-Canesten, Meclon

Leggi anche: