anilingus [Urologia]

Definizione: l termine nasce dalla fusione di due voci derivate dalla lingua latina anus (ano) e lingere (leccare) e indica tutte le pratiche sessuali umane che comportano un contatto tra la bocca e l'ano o le regioni perianali. (Dr. Giovanni Beretta)

Voci correlate:   Aciduria    Albuminuria    Bacinetto    Castrazione  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "anilingus"

  • AIDS e dintorni: le malattie a trasmissione sessuale o MTS
    Igiene e medicina preventiva - Spesso asintomatiche, i giovani sono particolarmente esposti al rischio di contagio. Ecco una veloce ma utile panoramica: per rinunciare ad esse senza rinunciare al sesso.
     
  • Rapporti sessuali e AIDS: come misurare il rischio
    Igiene e medicina preventiva - Esiste una unità di misura per calcolare la probabilità di contagio? Sicuramente no, ma una disamina anche grossolana dell'intensità del rischio di contagio da HIV nei diversi approcci sessuali, dal rischio altissimo dei rapporti penetrativi non protetti al rischio pressochè assente del bacio, può aiutare a non rischiare.
     

Consulti relativi a "aids"

News relative a "aids"

  • HIV: Virus da non sottovalutare
    Andrologia - Questa affermazione è sostenuta dalle ultime informazioni epidemiologiche fornite dall’European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC), cioè il Centro europeo per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie, agenzia indipendente dell'Unione europea che ha creato una rete di sorveglianza sul territorio europeo e di studio della diffusione delle malattie infettive allo [continua...]
     
  • Christiane F dopo lo zoo di Berlino – miti popolari e vere cure nella dipendenza da eroina
    Psichiatria - È uscita da poco l’intervista a Christiane F., la persona oggi adulta che ispirato un film epocale sulla dipendenza da eroina, allora dipinta in forma apocalittica, come un tunnel senza ritorno, a meno di un miracolo. All’epoca dei fatti l’eroinismo, come epidemia, era qualcosa di teoricamente noto (già come morfinismo nei decenni precedenti), ma assunse proporzioni [continua...]
     
  • Anche in Italia arriva il test rapido per l'HIV
    Urologia -   Proprio in concomitanza con il World Aids Day arriva anche in Italia il test per autodiagnosi dell’HIV. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha ribadito ieri l’importanza dell’autotest che può essere eseguito a casa propria e dà una risposta rapida in circa 15 minuti. Grazie ai nuovi farmaci, oggi disponibili, l’AIDS non è pi [continua...]
     
  • Il bambino si è punto con una siringa al parco. E adesso?
    Pediatria - Se un bambino, mentre gioca al parco, si punge con una siringa abbandonata,la madre si recherà dal medico ed apparirà notevolmente preoccupata. Potrebbe esserci un rischio di contrarre infezioni,anche se tale rischio è basso. La prima cosa da fare è quella di tranquillizzare la madre sottolineando però l'importanza di un controllo nel tempo,il cosiddett [continua...]
     
  • La psicoterapia è efficace. L’attestazione ufficiale dell’American Psychological Association e
    Psicologia -         Nel 2012 l’American Psychological Association ha approvato una risoluzione riguardante l'efficacia generale della psicoterapia nella quale si afferma che: - la psicoterapia è fondata sull’alleanza terapeutica tra terapeuta e cliente / paziente che riguarda la qualità della relazione d’aiuto tra lo psicologo e il cliente / paziente, nonch& [continua...]
     
  • Non c'è feeling tra gli italiani e il preservativo
    Ginecologia e ostetricia - Calano le vendite dei preservativi, aumentano le le infezioni dall' HSV (herpes simplex virus) all' HPV (human papilloma virus), senza sesso protetto rischiamo grosso. Il più semplice e importante dei metodi contraccettivi per evitare gravidanze indesiderate e prevenire infezioni sessualmente trasmesse (MST) come l' AIDS.    Ma purtroppo gli Italiani si affidano alla fat [continua...]
     
  • HIV/AIDS in Italia: aumentano i casi. Disponibile test rapido sulla saliva
    Dermatologia e venereologia - L'Italia è il paese dell'Europa occidentale con il maggior numero di casi di HIV. Nel 2014 sono 3.695 le persone che hanno scoperto di essere Hiv-positive. Il maggior numero nel Lazio, a seguire la Lombardia. Il dato ancora più sconcertante è che il 50% dei pazienti (la metà di questi) affetti da HIV, scopre di essere sieropositivo nelle fasi avanzate di malattia. Altro [continua...]
     
  • Psicologia e percezione: come sopravvivere alla paura della jihad al tempo dell’ISIS
    Psicologia - Dall’11 settembre 2001 sino al recente attacco al Bataclan a Parigi, Il nostro mondo occidentale è sembrato progressivamente sempre più disorientato, mentre molte delle certezze su cui esso si reggeva hanno iniziato a incrinarsi pesantemente. Gli europei, così come gli americani, si sentono sempre meno sicuri a casa loro, nelle piazze, nei mercati, al cinema o al concert [continua...]
     
  • Bambina rifiutata dalla scuola perché HIV positiva: l'Italia dell'ignoranza e dell'isolamento
    Dermatologia e venereologia - Accade in Italia, esattamente a Trentola Ducenta, un paese del Sud Italia (ma potrebbe essere anche dell'estremo nord): una bambina di 11 anni, rifiutata (per l'ennesima volta) dalla dirigenza scolastica e regionale perchè affetta da HIV. Dopo l'intervento del Ministero dell'Istruzione, per fare chiarezza sulla vicenda, pare che questa bimba possa avere finalmente il diritto di tornare a sc [continua...]
     
  • Settimana del Benessere PsicoSessuale. L'importanza dell'informazione
    Psicologia - In Campania vi è un preoccupante aumento delle Malattie Sessualmente Trasmissibili (MST) e nonostante molti adolescenti si avvalgano di Internet per conoscere e saperne di più sulla sessualità (ad es. quasi un quarto delle giovani donne italiane usa la rete come fonte primaria di informazione in materia di contraccezione) il loro comportamento non rispecchia la  [continua...]
     

Consulti recenti su "aids"



  Il termine aids è stato visto 4682 volte.
 

Specialisti in Urologia:


Trova il tuo Urologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,63         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy