Autolesionismo [Psicologia]

Definizione: Intenzionale e diretto ferimento del tessuto corporeo (spesso fatto senza intenzioni suicidarie) attraverso: bruciature, tagli, interferendo con la guarigione delle ferite, tirando i capelli o ingerendo sostanze nocive. (Dr. Alessio Cammisa)
Acronimo: SH. Link: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed?term=Self-Harm (Self-harm).

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Autolesionismo"

  • I pasti in famiglia proteggono i minori dai disturbi del comportamento, alimentari e non
    Psicologia - I pasti in famiglia, oggi spesso difficoltosi, diventano una vera "risorsa relazionale" per proteggere gli adolescenti da possibili disfunzioni oro-alimentari e dal bullismo
     
  • Il rischio in adolescenza: guida per genitori ed educatori
    Psicologia - Negli ultimi decenni la disposizione al rischio tipica degli adolescenti si è trasformata in un’esplorazione e assunzione di azioni francamente pericolose dove il giovane mette in gioco, spesso in modo eclatante, la sua salute se non anche la stessa esistenza. Che cosa può fare allora un genitore? L’articolo offre suggerimenti utili per imparare a riconoscere, identificare e far fronte (senza sopraffare) ai segnali della crescita che, assumendo la forma particolare di comportamenti rischiosi, possono cogliere i genitori impreparati
     
  • Il disturbo bipolare minore e le personalità associate
    Psichiatria - L'articolo descrive la relazione tra i disturbi bipolari e i disturbi di personalità "di tipo B", che sono spesso nient'altro che le modalità di presentazione di quello che in sintomi si riduce alla diagnosi di bipolarismo.
     
  • I disturbi di personalità
    Psichiatria - La personalità è l’insieme di sistemi di pensiero e di comportamenti che descrivono la vita di un individuo rispetto all’ambiente in cui vive.
     
  • Il suicidio
    Psichiatria - Non sempre condotte univoche sono rilevabili in tutte le persone che tentano il suicidio o che riescono a compierlo.
     

Consulti relativi a "Autolesionismo"

News relative a "Autolesionismo"

  • Individualismo e salute mentale
    Psicologia - Quanto influisce il nostro sistema sociale nell’incrementare la malattia mentale? Ansia, stress, depressione, fobia sociale, disturbi alimentari, autolesionismo colpisco sempre più persone al mondo, coinvolgendo non solo adulti ma anche bambini e adolescenti. Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nello sviluppo del disagio psichico, rimane di particolare importanza la variabi [continua...]
     
  • Autolesionismo: capirlo per sconfiggerlo
    Psicologia - Tagli, cicatrici, bruciature, amputazioni nei casi più estremi, a volte non sono la conseguenza di brutti incidenti ma la manifestazione di un malessere interiore, espresso attraverso una pratica chiamata autolesionismo. Indicato con il termine inglese “Repetitive Self-Harm Sydrome”, l'autolesionismo è un disturbo psicologico che comporta il procurarsi danni fisici pi&ug [continua...]
     
  • Piercing ai genitali: abbellimento, amplificazione del piacere o deturpazione?
    Psicologia - " Dalla pelle al cuore" cantava Antonello Venditi in una sua bellissima canzone, facendo sognare milioni di Italiani.? Nel caso dei piercing mi chiedo però, quale sia il percorso sensoriale e simbolico che parte dalla pelle - trafitta - per arrivare al cuore o all'anima di chi decide di forare i luoghi più stravaganti del proprio corpo, genitali inclusi. Orecchie e narici trapassate, [continua...]
     
  • La disoccupazione causa 45.000 suicidi ogni anno nel mondo
    Psicologia - Un nuovo studio pubblicato da The Lancet Psychiatry condotto dal 2000 al 2011, conclude che nel periodo considerato, la disoccupazione ha causato circa 45.000 suicidi ogni anno nel mondo  e che essa è nove volte più incidente sui suicidi della recessione economica che ha colpito molti paesi nel 2008. Lo studio condotto dal Dottor Carlos Nordt, dell'ospedale psichiatrico univers [continua...]
     
  • Tardiva indagine su Pantani
    Medicina legale e delle assicurazioni - Non mi sono interessato molto della vicenda di Pantani, ma visto che ora, a 10 anni di distanza dalla sua morte, i mass media, notoriamente affetti da pruriginose curiosità, riempiono pagine e teleschermi, qualche riflessione mi sento di farla. Leggendo quel che emerge dalle notizie buttate così, tanto per riempire le pagine, altrimenti bianche, dei giornali, non ho potuto fare a me [continua...]
     
  • Riflessioni in Psicoterapia Integrata e trattamento del trauma
    Psicologia - A cura di Dr. Elton Kazanxhi Director A.G.I Albanian Gestalt Institute of Tirana.   Carissimi Lettori e Studenti di Tirana  dell' A.G.I  Come molti di voi sanno la psicoterapia oggi nel 2014 è un evento non raro,nel senso che sempre di più le persone si rivolgono allo psicologo e psicoterapeuti per chiedere aiuto psicologico. Negli ultimi anni stiamo assistendo sem [continua...]
     
  • Borderline, istrionico, narcistico: tre canzoni per i disturbi di personalità "drammatici"
    Psichiatria - I cosiddetti "disturbi di personalità" sono inclinazioni di pensiero, emotività e comportamento che caratterizzano alcune persone, in maniera piuttosto spiccata e rigida, cioè senza la capacità di modulazione rispetto alle opportunità e agli ostacoli esterni. Ma soprattutto, se di disturbo si parla, si può intendere in senso medico che la persona ne soffre, perché allo stesso tempo non può trovare [continua...]
     
  • I ragazzi prigionieri: gli Hikikomori
    Pediatria - Nella attuale società si è verificato uno sviluppo enorme della tecnologia digitale. Questo fenomeno ha determinato notevoli danni ai giovani che trascorrono molto tempo nei messaggini dai cellulari o nei collegamenti on line. Nei giovani si è innescata una vera spirale di dipendenza da queste numerose tecnologie digitali. Dipendenza soprattutto psicologica anche detta "dipendenza senza sost [continua...]
     
  • Nuove droghe: stimolanti camuffati da "Sali da bagno"
    Psichiatria -  Si tratta di preparati sintetici, derivati da sostanze contenute nella pianta del khat (catinoni). Quelle fino ad oggi identificate hanno tutte in comune un effetto “stimolante”, simile a quello delle amfetamine, della cocaina e di alcuni prodotti medici con uso antidepressivo, anti-narcolessia. Alcuni hanno effetto più potente rispetto ai composti utilizzati a scopo medico. Come ogni altra sost [continua...]
     

Consulti recenti su "Autolesionismo"



  Il termine Autolesionismo è stato visto 3236 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,59         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy