Celiaco [Medicina generale]

Definizione: Il celiaco è un soggetto intollerante al glutine. Egli può considerarsi malato solo se entra in contatto con il glutine

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Celiaco"

  • La malattia celiaca: nuovo marker per la diagnosi
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La malattia celiaca: cos'è, come si manifesta, come si diagnostica e si cura
     
  • La patologia delle piastrine nei bambini
    Pediatria - Rassegna sulla patologia delle piastrine, evento non raro nei bambini che causa notevole apprensione nei genitori
     
  • Colon irritabile o sindrome dell’intestino irritabile: quali le cause e come fare la diagnosi
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Sindrome dell'intestino irritabile (IBS, Irritable Bowel Syndrome) è il disturbo gastrointestinale funzionale più studiato, caratterizzato dalla presenza di sintomi caratteristici: dolore addominale ricorrente o disagio addominale, in associazione con turbe dell’alvo (con predominanza di stitichezza o di diarrea). Colpisce in genere gli adulti di età compresa tra i 30 ed i 50 anni circa, con predominanza nel sesso femminile. Studi clinici dimostrerebbero che una percentuale variabile fra il 7% ed il 20% della popolazione adulta soddisfa i criteri diagnostici per IBS. La maggior parte di questi pazienti, tuttavia, ritiene di non doversi recare dal medico. L’impatto dell’IBS sul sistema sanitario è notevole, ad esempio, negli adulti, circa il 2 % delle visite di assistenza primaria e circa il 50 % delle visite specialistiche gastroenterologiche riguarda la valutazione di sintomi legati all’IBS. L’IBS è difficile da diagnosticare; ad oggi non vi sono cure specifiche, le strategie di trattamento sono “su misura”, improntate al controllo dei sintomi ed al miglioramento della qualità della vita nello specifico paziente, ricorrendo sia a misure dietetiche come anche alla farmacoterapia (psicofarmaci inclusi) ed alla psicoterapia
     
  • Tumore del pancreas: cause, sintomi, diagnosi e terapia del “big killer”
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il cancro del pancreas è definito il “grande killer” o la “malattia silente”, queste definizioni identificano una malattia assai insidiosa oltre che letale. La malattia è difficile da diagnosticare, e la diagnosi è spesso fatta in ritardo nel corso della malattia. In Europa, il cancro del pancreas si colloca al 10 °fra i tumori più frequente, pari a circa il 2,6% dei casi di cancro in entrambi i sessi, rappresenta l'ottava causa di morte per cancro con circa 65.000 decessi ogni anno. L'incidenza aumenta rapidamente con l'età da 1,5 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di età compresa fra i 15 ed i 44 anni di età) per arrivare a 55 casi/anno ogni 100.000 abitanti (in pazienti di che hanno superato i 65 anni di età). L’elevato tasso di mortalità è legato alla elevata incidenza di malattia metastatica nel momento in cui viene formulata la diagnosi. Negli ultimi anni non è stato osservato alcun aumento dei tassi di sopravvivenza
     
  • Endometriosi ed alimentazione
    Ginecologia e ostetricia - Alcune raccomandazioni dietologiche per l'endometriosi, alla luce dei dati scientifici disponibili
     
  • La Colite Ischemica
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La colite ischemica (CI) é il quadro più frequente tra le forme di ischemia intestinale (acute e croniche), ed è la forma più comune (50-60 %) di danno ischemico del tratto gastro-intestinale.
     
  • Malattie della tiroide nei bambini
    Pediatria - Si procede ad una breve trattazione sulle principali patologie della tiroide che colpiscono i bambini. Si descrive in modo semplice e sintetico la sintomatologia con breve cenno alla diagnosi e terapia.
     
  • Allergie e intolleranze alimentari
    Allergologia e immunologia - Si mangia per vivere o si vive per non mangiare alcuni alimenti? Gli "addetti ai lavori" sono sempre più attenti alla "questione alimentare" non solo per gli sviluppi scientifici che la riguardano, ma anche e soprattutto per l’aumento della frequenza con la quale si presentano pazienti con quesiti specifici.
     
  • Celiachia? No, “Gluten Sensitivity” (ipersensibilità al glutine)
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - E’ stata recentemente dimostrata una nuova entità clinica, la Gluten Sensitivity, simile alla Malattia celiaca (per reazione al glutine e sintomatologia) ma che colpisce persone sane con mucose intestinali del tutto normali e che non mostrano i danni tipici intestinali e sistemici della celiachia
     
  • L'Ecoendoscopia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Ecoendoscopia è una procedura che, associando l’immagine endoscopica a quella ecografica, consente di valutare i diversi strati della parete intestinale e degli organi vicini mediante l’utilizzo degli ultrasoni. Durante la procedura è possibile eseguire prese bioptiche mucose e, mediante aghi specifici, eseguire prelievi citologici.
     

Consulti relativi a "ecoendoscopia"

News relative a "ecoendoscopia"

  • Ho i calcoli alla colecisti. E adesso?
    Chirurgia generale - E adesso sarebbe bene leggere le recenti linee guida per la diagnosi ed il trattamento della litiasi biliare emesse dal NICE (National Institute for Health and Care Excellence) britannico basate sulla maggiore evidenza disponibile in letteratura perchè questa patologia, così diffusa in genere e nel nostro Paese, viene spesso mal diagnosticata e soprattutto mal trattata con prevedibil [continua...]
     
  • Cancro dello stomaco: cosa sappiamo e come evitarlo
    Chirurgia generale - Si tratta in più del 90% dei casi di un adenocarcinoma,dal punti di vista istologico. Rari sono i linfomi, i carcinoidi e i tumori stromali. E’ un tumore con diversa distribuzione geografica e più comune nell’uomo rispetto alla donna, globalmente al quarto posto nell’ uomo ed al quinto nella donna per incidenza globalmente considerato. I fattori di  [continua...]
     
  • Come morì il "miglior attore del ventesimo secolo"?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - New York, 1956. Un attore famoso viene ricoverato d'urgenza in ospedale per tosse persistente difficoltà a deglutire e calo di peso in progressivo peggioramento negli ultimi 6 mesi.   Aveva 57 anni  e non aveva mai avuto problemi di salute tranne una piccola ferita al labbro diversi anni prima. Era pero' un accanito fumatore e un buon bevitore. Figlio di un noto chirurgo e  [continua...]
     
  • Cancro del pancreas, screening e diagnosi precoce. A che punto siamo?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Cosa hanno in comune Steve Jobs, Luciano Pavarotti, Patrick Swayze, Aretha Fanklin, Joan Crawford, Rex Harrison, Henri Mancini? Sono tutti morti per un cancro al pancreas! Un recente lavoro appena pubblicato su Annali of Surgery mette a fuoco i termini della questione. Attualmente la quarta causa di morte per cancro negli Stati Uniti con una sopravvivenza media dei pazienti ai quali viene dia [continua...]
     
  • Un paziente illustre del passato reso immortale dalle sue opere
    Chirurgia generale - Nel 1897 un uomo di 64 anni diventa itterico, nei mesi successivi perde progressivamente peso e deteriora progressivamente fino a morire.La sua vita  era trascorsa sostanzialmente in buona salute se si eccettua un certo sovrappeso.Era un buon mangiatore e bevitore e amava fumare. Si trattava di Johannes Brahms e la causa verosimile del decesso fu un cancro al pancreas. Ai tempi la diagnosi era o [continua...]
     

Consulti recenti su "ecoendoscopia"



  Il termine ecoendoscopia è stato visto 3045 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,52         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy