Creatininemia [Urologia]

Definizione: E' la concentrazione di creatinina nel sangue ed è un indicatore molto utilizzato per verificare la normale funzione renale (Dr. Giovanni Beretta)

Voci correlate:   Aciduria    Albuminuria    Bacinetto    Castrazione  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Creatininemia"

Consulti relativi a "demenza"

News relative a "demenza"

  • Individualismo e salute mentale
    Psicologia - Quanto influisce il nostro sistema sociale nell’incrementare la malattia mentale? Ansia, stress, depressione, fobia sociale, disturbi alimentari, autolesionismo colpisco sempre più persone al mondo, coinvolgendo non solo adulti ma anche bambini e adolescenti. Ci sono diverse variabili che entrano in gioco nello sviluppo del disagio psichico, rimane di particolare importanza la variabi [continua...]
     
  • Disabili, glossario e il punto della situazione
    Gnatologia clinica - Abile: indica un individuo in grado di svolgere attività normali nella gran parte delle persone. Disabile: è chi non è in grado di svolgerle. Disabilità cognitive: sono le persone colpite da ritardo mentale. Disabilità motorie: quelle che colpiscono i soggetti che trovano difficoltà nel compiere i "normali" atti motori. Disabilità miste: i soggetti  [continua...]
     
  • Contro la violenza sugli anziani: giornata mondiale O.M.S
    Psicologia - Il 4-6 % degli anziani è vittime di violenza e di abuso! Dal 2006 l'Organizzazione Mondiale della Sanità celebra ogni 15 giugno la "Giornata mondiale dell'anziano vittima di abusi" con l'obiettivo di accrescere la sensibilità di tutti nei confronti di un tema ancora troppo poco conosciuto, anche da parte degli stessi operatori sanitari. Il problema purtroppo è tutt [continua...]
     
  • E' dimostrato: l'esercizio fisico combatte i disturbi della menopausa!
    Ginecologia e ostetricia - Un gruppo multidisciplinare di esperti spagnoli, membri della Società Spagnola della Menopausa, della Società Spagnola di Cardiologia e della Federazione Spagnola di Medicina dello Sport, ha dimostrato l'importanza dell'attività fisica regolare nel combattere i sintomi della menopausa, che sconvolgono la vita di molte donne. I vantaggi di un regolare allenamento si manife [continua...]
     
  • La memantina come regolatore dell'umore: un'opzione valida?
    Psichiatria - Gli antidepressivi come destabilizzatori dell’umore nel disturbo bipolare a cicli rapidi Non possiamo pensare che gli antidepressivi abbiano nel cervello solo una azione “di riempimento”, aumentano la serotonina o la noradrenalina e il gioco è fatto. Non possiamo pensare che il trattamento con antidepressivi sia privo di altre azioni. Non è un caso se è stata [continua...]
     
  • Può l'ansia provocare danni al cervello?
    Psicologia - Sembrerebbe di si! E' quello che risulta da una review pubblicata da pochi giorni sulla prestigiosa Current opinion in Psychiatry. Il documento mette in allerta riguardo alla prevenzione e alla ricerca di modi/strategie/percorsi per ridurre lo stress e l'ansia che, se elevati, aumentano il rischio di sviluppare depressione o demenza, impattando sulle abilità cognitive ed affettive. Stress c [continua...]
     
  • Sedici settembre: giornata mondiale dell'Alzheimer
    Psicologia - “Abbi cura dei tuoi ricordi perché non puoi viverli di nuovo”.Bob Dylan "Ricordati di me" è la richiesta silente – ed il nome dell’iniziativa in itinere - di chi ha perso la memoria e non vuole precipitare nell'oblio di chi ama. Il 16 settembre è stata organizzata a Milano la ventiduesima giornata mondiale dell'Alzheimer. Qualche riflessione Il ri [continua...]
     
  • Il dilemma del controllo pressorio adeguato nel paziente con demenza senile
    Cardiologia - E’ risaputo e scientificamente dimostrato che alti valori della pressione arteriosa sono responsabili di differenti danni d’organo e tra questi quelli cerebrali. Numerosi studi hanno infatti permesso di identificare l’ipertensione arteriosa come fattore di rischio per lo sviluppo sia di Malattia di Alzheimer, sia di demenza vascolare (in maniera diretta o indirettamente attravers [continua...]
     
  • I farmaci anticolinergici sembrano aumentare il rischio di demenze
    Urologia - I farmaci anticolinergici sembrano aumentare il rischio di demenze; questa è la conclusione a cui sembra arrivare un ampio studio prospettico, condotto da ricercatori ed epidemiologi dell’Università di Washington e pubblicato in questi giorni sul Journal of the American Medical Association (JAMA) Internal Medicine.  Molecola di anticolinergico Questa ricerca ha coinvolto 3 [continua...]
     
  • La sparizione dei nonni
    Andrologia - Il generale declino della fertilità nella specie umana pare andare di pari passo all’incremento dell’obesità non solo in Occidente ma anche nei paesi emergenti tanto che in alcune pubblicazioni si identifica l’obesità come “la” causa. In effetti segnalazioni di alterazione proteomica ed epigenetica a livello di spermatozoi abbondano insieme a que [continua...]
     

Consulti recenti su "demenza"



  Il termine demenza è stato visto 10876 volte.
 

Specialisti in Urologia:


Trova il tuo Urologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,67         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy