Deglutizione [Medicina generale]

Definizione: sequenza motoria complessa che implica la contrazione coordinata di vari muscoli nella bocca, nella faringe, nella laringe e nell’esofago, mediante il quale il bolo alimentare inviato dalla bocca perviene allo stomaco. (Dr. Daniele Tonlorenzi)

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Deglutizione"

  • Febbricola, febbre, febbrone
    Pediatria - La differenza tra febbre, febbricola e febbrone: come misurarla ai nostri bambini e cosa fare in caso la temperatura di alzi troppo
     
  • Il sonno normale e patologico del bambino
    Pediatria - Viene trattato la fisiologia del sonno nei bambini con le particolari manifestazioni collegate. Si elencano i vari disturbi, cioè le parasonnie, con un breve cenno alla diagnosi e terapia
     
  • Il nodo alla gola: il bolo isterico è sempre isterico?
    Gnatologia clinica - Il sintomo riferito come "nodo alla gola" oltre che a problemi psicologici, ma può anche derivare da un problema di malocclusione dentaria e di malposizione mandibolare
     
  • Gestione della scialorrea: dalla diagnosi al botulino
    Neurologia - La scialorrea, ossia l'ipersalivazione, rappresenta una condizione, a varia etiologia, spesso disabilitante. Verranno esaminati l'approccio diagnostico ed il management con enfasi, anche per esperienza personale, al trattamento infiltrativo con tossina botulinica
     
  • La marsupioterapia e l'apertura dei reparti di terapia intensiva neonatale ai genitori
    Pediatria - La Marsupioterapia e l'apertura dei reparti di terapia intensiva neonatale ai genitori: un nuovo modo di concepire le cure neonatali
     
  • Cancro superficiale dell'esofago: con l'endoscopia si può guarire
    Chirurgia dell'apparato digerente - Recenti linee guida e lavori scientifici internazionali “consacrano” il valore terapeutico dell’endoscopia nel trattamento definitivo del cancro superficiale dell’esofago. Si conferma, infatti, che la terapia endoscopica del tumore esofageo negli stadi iniziali (non a rischio di metastasi linfonodali), ha gli stessi risultati di sopravvivenza dell’intervento chirurgico di esofagectomia, trattamento però che è complicato da importanti eventi avversi e da non trascurabile mortalità
     
  • A proposito di prevenzione del tumore laringeo
    Otorinolaringoiatria - Lo stile di vita e in particolare l'abuso di fumo e alcool possono determinare l'insorgenza del cancro e quindi la medicina preventiva deve essere sviluppata maggiormente e rivolgersi in particolare ai giovani
     
  • La gastroscopia transnasale: sempre più gradita da pazienti e medici
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - A quasi 20 anni dalla sua nascita (Shaker, 1994) la gastroscopia trans nasale (GTN) ha conquistato pazienti e medici. I pazienti, in quanto trovano tale esame per niente fastidioso e che non richiede sedazione. I medici perché hanno trovato in questo strumento una nuova possibilità per allargare le indicazioni nell’endoscopia diagnostica e terapeutica del tratto digestivo superiore.
     
  • Acalasia: un'importante causa di disfagia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Acalasia (=“mancato rilasciamento”) è una delle più importanti cause di disfagia (=“cattiva deglutizione”) a cui un medico deve necessariamente pensare quando il paziente gli riferisce senso di difficoltà al transito alimentare lungo l’esofago, come anche rigurgito di cibo non digerito, dolore al torace, alitosi e perdita di peso . La malattia, a genesi ancora ignota, fa si che lo sfintere esofageo inferiore (LES), uno sfintere muscolare posto all'estremità distale dell'esofago, resti chiuso durante la deglutizione ostacolando il passaggio di cibo.
     
  • Il dolore facciale: dolore ad origine neuromuscolare
    Gnatologia clinica - I dolori ad origine neuromuscolare interessano in modo importante la regione testa-collo legati ad oggi anche ad errate posture collegate all'uso di computer ed a lavori sedentari
     

Consulti relativi a "neuromuscolare"

News relative a "neuromuscolare"

  • TCCD ed emicrania cronica: nuovo test predittivo di risposta al botulino
    Neurologia - In uno studio pubblicato sul J.N.S, sono stati indentificati due possibili indici predittivi di buona responsività in pazienti con emicrania cronica al trattamento con tossina botulinica A: uno anamnestico, ossia la breve durata di malattia e uno neurosonologico, ossia un più elevato indice pretrattamento MCA/ICA (arteria cerebrale media/arteria carotide interna extracranica) ri [continua...]
     
  • talking about dry eye
    Oculistica -   Approfitto di Alessandro Cecconi, cittadino del mondo, fisiologo ma anche famoso fotografo americano, per fare due chiacchiere sull'occhio secco. Moltissimi europei e circa il 48 % della popolazione americana soffrono di sintomi riferibili ad un occhio secco.L'occhio secco e' una malattia spesso misconosciuta che colpisce tutti ma specialmente chi e’ [continua...]
     
  • Diverticoli del colon: mesalazina e probiotici efficaci nel controllo della malattia
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - E’ stato recentemente portato a termine uno studio multicentrico italiano sulla diverticolosi del colon con la conclusione che il trattamento ciclico con mesalazina e probiotici (Lactobacillus casei DG) risulta efficace nel controllo dei sintomi della malattia diverticolare e nella prevenzione della complicanza infiammatoria (diverticolite). Per comprendere il concetto della patologia diver [continua...]
     
  • L'occlusione dentale e i suoi problemi
    Odontoiatria e odontostomatologia - L' organo masticatorio è spesso poco conosciuto sia presso i pazienti che presso i medici sicchè si finisce spesso per ritenere che trattasi unicamente di denti preposti alla masticazione e soggetti a carie, terapie canalari e quant' altro. Sommessamente qua e la si parla di strani rapporti tra i denti e i muscoli, tra denti e postura  e sconfinare in territori specialistici tra lo scetticismo de [continua...]
     
  • Robotica e neuroriabilitazione
    Medicina fisica e riabilitativa - Le attuali strategie di trattamento riabilitativo in campo neurologico prevedono una fase acuta di intervento, una fase post-acuta e poi...? C'è un poi, ad esempio il trattamento focale della spasticita', l'integrazione dello stesso con utilizzo di ausilii sempre piu' sofisticati e "leggeri" con gradimento del paziente che, difficilmente in passato, accettava tali ausilii. Questa condizione defi [continua...]
     

Consulti recenti su "neuromuscolare"



  Il termine neuromuscolare è stato visto 3567 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,44         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy